Esonero prima prova Albo dei commercialisti: quali requisiti sono richiesti?

Esonero prima prova Albo dei commercialisti: quali requisiti sono richiesti?
Per chi si appresta a sostenere l’esame di Stato per accedere all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, gli articoli 46 e 47 del Dlgs n.139 del giugno 2005 stabiliscono prove d’esame e requisiti per poter beneficiare dell’esonero dalla prima prova per soggetti che si siano laureati in specifici corsi accademici universitari.

I corsi di laurea interessati, sono quelli che rientrano all’interno della convenzione fra i Consigli dell’ordine territoriale e le Università, approvata e stipulata dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca ed il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

I termini della convenzione sono validi per tutto il territorio nazionale, indipendentemente dalla sede in cui viene svolto l’esame, essa prevede l’esonero dalla prima prova dell’esame di Stato per l’accesso alla sezione A dell’albo dei dottori commercialisti, stabilendo anche le regole di accesso per l’esonero della prima prova di esame per l’accesso alla sezione B.

I requisiti

Non dovranno misurarsi con la prima prova per l’accesso alla sezione A, i candidati che provengono già dalla sezione B del medesimo Albo, e coloro che saranno in possesso dei titoli di uno dei corsi di laurea indicati nella convenzione che riportiamo di seguito:

  • Laurea specialistica nella classe 64/S (Scienze dell’Economia)
  • Laurea specialistica nella classe 84/S (Scienze economiche-aziendali)
  • Laurea magistrale nella classe LM-56 (Scienze dell’Economia)
  • Laurea Magistrale della classe LM-77 (Scienze economiche-aziendali)

Devono essere inoltre essere stati raggiunti, un determinato numero di crediti, variabile a seconda dei settori scientifici-disciplinari divisi a seconda del possesso di laurea triennale o laurea specialistica.

Per le triennali, il numero minimo di crediti raccolti nell’ambito della materia di Economia aziendale è 24, ne basteranno 15 invece nelle discipline di Economia e Gestione delle imprese, Finanza aziendale, Organizzazione aziendale, Economia degli intermediari finanziari.

Per quanto concerne le i soggetti in possesso di laurea specialistica-magistrale, i crediti in Economia aziendale devono essere almeno 18, servirà essere in possesso di un minimo di 9 crediti nelle discipline di Economia e gestione delle imprese, Finanza aziendale, Organizzazione aziendale, Economia degli intermediari finanziari.

Servirà invece essere in possesso di 18 crediti nell’ambito del Diritto Commerciale, del Diritto all’Economia, del Diritto tributario, del Diritto processuale civile e del Diritto penale. Importante è ricordare, che i crediti della laurea specialistica/magistrale possono essere compensati con gli esami sostenuti durante il corso di laurea triennale così come quelli relativi alla triennale possono essere compensati con quelli sostenuti durante la magistrale.

Esonero per la sezione B

Per quanto riguarda invece l’esonero della prima prova dell’esame di Stato per l’accesso alla sezione B dell’Albo, ne beneficiano i soggetti che hanno conseguito un titolo di studio all’esito di uno dei corsi di laurea realizzati sulla base della convenzione garantita dall’articolo 43 del D. Lgs. 28 giugno 2005, n. 139.

Anche in questo caso, devono esserci dei requisiti minimo che ne regolano l’accesso, i soggetti che ne faranno domanda dovranno essere in possesso di un diploma di laurea triennale nella classe L-18, ovvero Scienze dell’Economia e della gestione aziendale, oppure un diploma di laurea triennale nella classe L-33, ovvero Scienze Economiche.

I candidati dovranno avere inoltre acquisito durante il percorso universitario un numero di crediti formativi nelle discipline di Economia aziendale, in questo caso 24 crediti, mentre nel caso di Economia e gestione delle imprese, Finanza aziendale, Organizzazione aziendale ed Economia degli intermediari finanziari

Si dovrà essere in possesso di un numero minimo di 15 crediti. Rimandiamo al link allegato per la lettura del provvedimento completo.

Tag: Albo dei Commercialisti ed Esperti Contabili, Esonero prima prova, Requisiti per accesso ad esonero esame


Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Scopri di più