Paghe GB Web 2019: Congedo Maternità

Paghe GB Web 2019: Congedo Maternità

Il congedo di maternità è il periodo di astensione obbligatoria dal lavoro riconosciuto alle lavoratrici dipendenti durante la gravidanza e il puerperio. In presenza di determinate condizioni che impediscono alla madre di beneficiare del congedo, l’astensione dal lavoro spetta al padre (congedo di paternità). Il diritto al congedo e alla relativa indennità è previsto anche in caso di adozione o affidamento di minori.

L’obbligatorietà del congedo per le lavoratrici dipendenti è sancita dal Testo Unico sulla maternità e paternità (decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151) che vieta ai datori di lavoro di adibire le donne al lavoro durante il periodo di congedo di maternità.

Dal 14 giugno 2017, data di entrata in vigore della legge 22 maggio 2017, n. 81, il congedo di maternità non è più obbligatorio per le lavoratrici iscritte alla Gestione Separata. La relativa indennità, pertanto, sarà riconosciuta a prescindere dall’effettiva astensione dall’attività lavorativa.

Congedo Maternità in Paghe GB Web

Con Paghe GB Web è possibile gestire l’evento maternità effettuando i seguenti passaggi:

  • L’evento maternità è disciplinato dal bottone “EventiEventi / “Maternità Cong. MatrimonialeMaternità - Congedo matrimoniale consultabile dal menù Contratto di lavoro/Contratto di lavoro.

Paghe GB Web 2019: Congedo Maternità - 1

  • In base al contratto agganciato al dipendente la procedura trae le direttive di calcolo per applicare il trattamento di indennità di maternità.

Paghe GB Web 2019: Congedo Maternità - 2

  • Imputare nelle Presenze la causale riferita alla maternità in maniera che venga riportata in automatico nella giornaliera del dipendente:

Paghe GB Web 2019: Congedo Maternità - 3

  • Posizionarsi sul primo giorno interessato dall’evento malattia. Scelta la causale (ad esempio MA), si apre una finestra nella quale la procedura indicherà la causale evento, con la relativa data di inizio. Il campo Data fine dell’evento dovrà essere compilato, infine cliccare su Salva.

Paghe GB Web 2019: Congedo Maternità - 4

  • Nella giornaliera del dipendente verrà riportata la causale di riferimento. Quando si andranno a generare le presenze dei mesi successivi, in automatico la procedura riproporrà la causale

Dopo la conferma delle presenze, la procedura genera un archivio storico degli eventi, consultabile da Operazioni mensili/Gestione eventi/Storico Eventi. In tale archivio dovrà essere inserita la Data Presunta del Parto.

Paghe GB Web 2019: Congedo Maternità - 5

  • Tramite il menù Operazioni mensili/Gestione Eventi/Stampa Prospetti Malattia Maternità è possibile estrapolare il conteggio effettuato dalla procedura per la retribuzione dell’indennità di maternità.

Paghe GB Web 2019: Congedo Maternità - 6

PB101-RUV /20

Ascolta la news

Applicazioni collegate

Scarica il software senza impegno!

Scarica il software senza impegno!



Ricevi la news giornaliera

Ogni giorno i nostri esperti analisti rilasciano una news operativa per agevolare l’utilizzo del programma e mostrare gli aspetti più interessanti delle applicazioni. Il servizio è gratuito: iscriviti subito!


Archivio News


Scarica il software senza impegno!


Scarica il software senza impegno!