Spesometro Art. 21 D.L. 78/2011

Il modello di Comunicazione Polivalente, così detto “Spesometro”, è stato introdotto dall’art. 21 del D.L. n.78/2011, che ha previsto l’obbligo di comunicare le operazioni rilevanti ai fini dell’Imposta sul valore aggiunto.

Il decreto semplificazione (D.L. 16/2012) ha previsto l’obbligo di trasmissione, per ciascun cliente e fornitore, dell’importo di tutte le operazioni effettuate documentate da fattura. Nel caso di operazioni per le quali non è previsto l’obbligo di emissione della fattura la comunicazione deve essere effettuata nel caso in cui le operazioni stesse siano d’importo non inferiore a 3.600 euro, comprensivo dell’imposta sul valore aggiunto.

Pertanto tutte le operazioni documentate da fattura effettuate a partire dal 01 gennaio 2012 devono essere comunicate, indipendentemente dall’importo, ad eccezione di quelle emesse dai commercianti al dettaglio (art. 22 DPR 633/72) e dalle agenzie di viaggio (art.74-ter DPR 633/72) che devono essere riportate nel modello solo se d’importo pari o superiore a euro 3.600. Quest’agevolazione è prevista solo per le operazioni fatte nei periodi d’imposta 2012 e 2013.

Per le operazioni effettuate nei confronti di soggetti privati rimane l’obbligo di comunicazione solo nel caso in cui l’importo delle singole operazioni, al lordo dell’Iva, sia non inferiore a euro 3.600.

Sono escluse dall’obbligo di comunicazione le importazioni, le esportazioni indicate nell’art. 8, comma 1, lettere a) e b) del DPR 633/72, le operazioni intracomunitarie, quelle che costituiscono già oggetto di comunicazione all’Anagrafe tributaria e le operazioni di importo pari o superiore a euro 3.600 effettuate nei confronti di contribuenti non titolari di Partita Iva e non documentate da fattura, il cui pagamento è avvenuto mediante carte di credito, debito o prepagate.

Sono esonerati dall’obbligo di comunicazione i “Nuovi Contribuenti Minimi”, di cui all’art. 27, commi 1 e 2, D.L.98/2011 e lo Stato, le regioni, le provincie, i comuni e gli altri organismi di diritto pubblico, per la parte dell’attività istituzionale svolta.

SPE_GBS

Torna all’applicazione

Comunicazione Polivalente

Comunicazione Polivalente

  • Versione completa per 15 giorni
  • Assistenza diretta dalla casa madre
  • Presentazione personalizzata
  • Importazioni dati da altri gestionali

Prova il software INTEGRATO GB