Dichiarazione IVA Base

Dichiarazione IVA Base nel software INTEGRATO GB

Compilazione della Dichiarazione IVA Base

L’applicazione gestisce la compilazione della “Dichiarazione Iva Base”. Grazie all’integrazione con la Contabilità e F24 i dati vengono riportati in automatico nei quadri della dichiarazione.

Quadri della dichiarazione

  • Frontespizio
  • Quadro VA/VB/VE – Informazioni sull’attività, Estremi identificativi dei rapporti finanziari, Determinazione del volume d’affari
  • Quadro VF – Operazioni passivi e Iva ammessa in detrazione
  • Quadro VJ/VI/VH – Imposta relativa a particolari tipologie di lavoro, Dichiarazioni di intento ricevute, Liquidazioni periodiche
  • Quadro VL – Liquidazione dell’imposta annuale – Quadri compilati
  • Quadro VX/VT – Determinazione dell’Iva da versare o a credito, Separata indicazione delle operazioni effettuate nei confronti di consumatori finali e soggetti Iva
  • Quadro VO – Opzioni
  • Pagamenti

Frontespizio

La maggior parte dei dati richiesti nel frontespizio della Dichiarazione Iva Base sono riportati in automatico dall’anagrafica della ditta.

Frontespizio

Per la compilazione della sezione ”Impegno alla presentazione telematica” è presente la gestione intermediari che si apre dal pulsante Seleziona intermediario.
Nella gestione intermediari devono essere inseriti gli intermediari con tutti i dati che vengono richiesti all’interno della stessa.

Frontespizio

Quadro VA/VB/VE – Informazioni sull’attività, Estremi identificativi dei rapporti finanziari, Determinazione del volume d’affari

Il quadro VA “Informazioni sull’attività”, si compila inserendo i dati direttamente nel modello.

Quadro VA/VB/VE

Il quadro VB “Estremi identificativi dei rapporti finanziari” si compila inserendo direttamente i dati nel modello.

Quadro VA/VB/VE

Il quadro VE “Determinazione del volume d’affari” è compilato in automatico dalla procedura che riporta i dati presenti in contabilità.

Facendo doppio click nei campi di colore celeste si aprono delle form dalle quali si possono vedere i dettagli dei dati e addirittura risalire alle registrazioni in prima nota per effettuare delle verifiche.

Quadro VA/VB/VE

Dal valore presente nel campo del dichiarativo si può ritornare alla singola registrazione in prima nota, senza dover cambiare applicazione, con pochi passaggi, in maniera molto semplice, intuitiva e senza perdita di tempo.

Quadro VF – Operazioni passivi e Iva ammessa in detrazione

Il quadro VF “Operazioni passive e Iva ammessa in detrazione” è compilato in automatico dalla procedura che riporta i dati presenti in contabilità.

Facendo doppio click nei campi di colore giallo si aprono delle form dalle quali si possono vedere i dettagli dei dati e addirittura risalire alle registrazioni in prima nota per effettuare delle verifiche.

Quadro VF

Dal valore presente nel campo del dichiarativo si può ritornare alla singola registrazione in prima nota, senza dover cambiare applicazione, con pochi passaggi, in maniera molto semplice, intuitiva e senza perdita di tempo.

Quadro VJ/VI/VH – Imposta relativa a particolari tipologie di lavoro, Dichiarazioni di intento ricevute, Liquidazioni periodiche

Il quadro VJ “Imposta relativa a particolari tipologie di operazioni” e il quadro VH ” Liquidazioni periodiche” sono compilati in automatico dalla procedura che riporta i dati presenti in contabilità.

Nel quadro VH è presente una form che si apre dal pulsante  Pulsante VH   che riporta in automatico nel quadro i dati relativi alle liquidazioni periodiche presenti in contabilità.

Quadro VJ/VI/VH

Il quadro VI “Dichiarazioni di intento ricevute” si compila inserendo i dati direttamente nel modello.

Quadro VJ/VI/VH

Quadro VL – Liquidazione dell’imposta annuale – Quadri compilati

Il quadro VL “Liquidazione dell’imposta annuale, quadri compilati” è compilato in automatico dalla procedura che riporta i dati presenti in contabilità e in F24.

Quadro VL

Facendo doppio click nei campi di colore giallo intenso o celesti si aprono delle form dalle quali si possono vedere i dettagli dei dati riportati nei campi.

Quadro VX/VT – Determinazione dell’Iva da versare o a credito, Separata indicazione delle operazioni effettuate nei confronti di consumatori finali e soggetti Iva

Il quadro VX “Determinazione dell’Iva da versare o a credito” è abilitato in automatico dalla procedura quando la dichiarazione viene presentata in via autonoma.

Quadro VX/VT

Il quadro VT “Separata indicazione delle operazioni effettuate nei confronti di consumatori finali e di soggetti Iva”  è compilato in automatico dalla procedura che riporta i dati presenti in contabilità.

Quadro VX/VT

Quadro VO – Opzioni

Il quadro VO “Opzioni”, si compila inserendo i dati direttamente nel modello.

Quadro VO – Opzioni

Pagamenti

Nella Gestione Pagamenti la procedura riporta in automatico gli importi a debito e a credito che emergono dalla dichiarazione.

Pagamenti

Gli importi poi vengono inviati al “Riepilogo pagamenti Dichiarazioni“, nell’ applicazione F24, dove si procede ad effettuare le compensazioni, le rateazioni e i pagamenti dei tributi.

Per inviare gli F24 all’Agenzia delle Entrate si può utilizzare  la Console Telematica.

Funzioni disponibili

  • Quadri sempre in linea con la contabilità, senza la necessità di effettuare aggiornamenti forzati da parte dell’utente
  • Schede di dettaglio, su ogni campo integrato, dalle quali si può accedere direttamente alla singola registrazione in contabilità
  • Gestione dei pagamenti con riepilogo delle imposte da versare, dei crediti, delle compensazioni, delle rateazioni e invio dei pagamenti alla procedura F24
  • Elenco dei quadri compilati con la possibilità di visionarne lo stato, le note e di effettuarne la storicizzazione
  • Gestione degli intermediari con possibilità di inserimento di più soggetti autorizzati alla trasmissione telematica
  • Funzione di ricerca (con tasto funzione F7), disponibile su ogni campo, per filtrare dati tra dichiarazioni di più contribuenti per controlli e stampe di riepilogo
  • Stampe illimitate di una o più dichiarazioni, su carta bianca in formato A4
  • Produzione di file in pdf di singoli quadri, di tutta la dichiarazione o più dichiarazioni
  • Copie di salvataggio di una o più dichiarazioni
  • Guida on line su ogni quadro (guida, le FAQ, la documentazione correlata e le modalità d’uso)

Per l’automazione del flusso dei file telematici, vedi la Console Telematica.

DB211

 

Prova subito gratuitamente

L’applicativo è subito disponibile per una prova gratuita di 15 giorni, con pieno supporto tecnico, procedurale e commerciale dal team GB. La versione “demo” scaricata è in realtà la stessa utilizzata da 4.000 colleghi.

  • Versione completa per 15 giorni
  • Assistenza diretta dalla casa madre
  • Presentazione personalizzata
  • Importazioni dati da altri gestionali


Prova il software INTEGRATO GB