Quadro RN/RV/CS – Determinazione dell’IRPEF – Addizionale comunale e regionale – Contributo di solidarietà

Il quadro RN “Determinazione dell’IRPEF” è compilato in automatico dalla procedura. Sono presenti molte gestioni di dettaglio tra cui quella del rigo RN1 “Reddito Complessivo”.

Cliccando il pulsante   UPF16_RN2_GB  si accede alla form che permette di visualizzare il calcolo degli acconti Irpef.

Nel quadro RV “Addizionale comunale e regionale all’Irpef” sono presenti molte form di dettaglio che evidenziano i passaggi intermedi  dei calcoli che hanno determinato i valori presenti nei campi del modello.

Nel rigo RV1, facendo doppio click nel campo, si apre la form “Reddito imponibile”.

Nel rigo RV2, è presente la gestione “Addizionale regionale all’IRPEF dovuta” che determina in automatico l’imposta da versare in base ai dati presenti nel frontespizio della dichiarazione.

Dal pulsante “Gestione addizionali comunali” si apre la relativa gestione con le aliquote per la determinazione dell’addizionale comunale dovuta e l’acconto per l’anno successivo. Per l’addizionale comunale come per l’addizionale regionale il calcolo viene effettuato in base ai dati presenti nella sezione relativa al domicilio fiscale del contribuente nel frontespizio della dichiarazione.

DB101

Torna all’applicazione

Redditi Persone Fisiche

Redditi Persone Fisiche

  • Versione completa per 15 giorni
  • Assistenza diretta dalla casa madre
  • Presentazione personalizzata
  • Importazioni dati da altri gestionali

Prova il software INTEGRATO GB