Condivisione e collegamento tra studio e clienti

Il software per commercialisti INTEGRATO GB porta questo nome per la sua caratteristica più importante e decisiva, ovvero l’integrazione.

L’integrazione all’interno della piattaforma GB è rappresentata dalla stretta interconnessione tra le singole parti (contabilità, fatture, bilanci, dichiarazioni, buste paga). Le applicazioni non sono mai isolate tra loro, ma sono collegate in modo logico e tutti i dati inseriti nelle gestioni contabili alimentano in tempo reale le sezioni fiscali e lavoro.

L’integrazione del programma non riguarda solo l’aspetto delle funzionalità, ma diventa una caratteristica fondamentale anche per consentire la condivisione e il collegamento tra lo studio (commercialista, tributarista, consulente del lavoro) e i clienti (ditte, imprese, aziende, società).

 

Condivisione e collegamento tra studio e clienti

CONTABILITÀ

Iniziamo dal rapporto basilare tra commercialista e imprese, cioè la condivisione della contabilità.

Lo studio per sua natura non ha più il tempo e la disponibilità di risorse che gli consenta di registrare manualmente le operazione del singolo cliente. Per questo nel corso degli anni sono affiorate grazie a nuove tecnologie nuove possibilità di interazione con l’impresa a cui si fornisce la consulenza.

Con INTEGRATO GB la contabilità è condivisibile mediante l’utilizzo della versione cloud del programma.

Condivisione di una licenza cloud tra studio e clienti

  1. il professionista richiede la versione in cloud del software INTEGRATO GB
  2. la ditta richiede una semplice licenza cloud per utilizzare la sola parte contabile
  3. tramite un’apposita configurazione curata dal team di esperti GB le due licenze vengono collegate, definendo regole e restrizioni necessarie al corretto svolgimento del collegamento

Prima nota nel software Contabilità per commercialisti e imprese

Piano dei conti nel software Contabilità per commercialisti e imprese

Registrazione e importazioni contabili da parte della ditta cliente

  1. la ditta abilitata procede in modo autonomo alla registrazione manuale o all’importazione contabile di fatture, movimentazioni bancarie ecc.
  2. il commercialista monitora in tempo reale il lavoro della ditta e vede in ogni istante le operazioni svolte da ogni singola ditta agganciata al proprio software

Pertanto, lo studio, conoscendo la propria clientela, organizza il lavoro sapendo quali delle sue ditte possono gestire in autonomia il procedimento di registrazione. Dispone in questo modo di tutto il tempo necessario per concentrarsi sulla consulenza da fornire all’azienda e procede rapidamente all’elaborazione dei documenti di bilancio e alle dichiarazioni fiscali (che tratteremo nei successivi punti). Scopri di più sul software Contabilità GB!

FATTURAZIONE

L’obbligo di emettere e ricevere di fatture PA, B2B e B2C ci ha portato ad implementare nel software molteplici funzioni per la gestione completa delle fatture XML (scopri di più sul software Fatture GB).

Tutto il processo di fatturazione si svolge all’interno del nostro software. Lo studio che utilizza GB non ha bisogno di alcuna applicazione aggiuntiva per ottimizzare il lavoro condividendo l’invio e la ricezione delle fatture con le imprese.

Attivazione ambienti web per le ditte clienti

Partendo da un’apposita applicazione presente nel GB (“Collegamento studio – cliente”), il commercialista accede ad una gestione denominata “Abbinamenti”.

Dalla detta maschera, lo studio attiva un ambiente web di fatturazione per ciascuna ditta cliente.

Accesso all’ambiente web da parte della ditta cliente

La ditta riceve un’e-mail che contiene delle credenziali di accesso. Dal sito del software di fatturazione accede al software web “Fatture GB” ed entra nel programma di fatturazione con la password ricevuta.

Deleghe ai servizi di Fatturazione Elettronica

Nell’area Dichiarazioni/Comunicazioni Fiscali di INTEGRATO GB è presente l’applicazione per delegare il commercialista all’utilizzo dei servizi di Fatturazione elettronica e del Cassetto Fiscale per conto del cliente.

Conferimento Delega Fatturazione Elettronica

Creazione delle fatture XML

All’interno del proprio ambiente web riservato, l’impresa gestisce in modo autonomo tutti i documenti necessari: fatture, preventivi, documenti di trasporto, parcelle, fatture accompagnatorie o immediate, ordini clienti, pro forma, ricevute fiscali, fatture d’acconto.

In pochi istanti, l’utente crea la fattura, la compila, salva e procede a creare la fattura XML come previsto dalla normativa.

Visualizzazione delle fatture XML in PDF

Una volta creato il file, con un semplice click è possibile visualizzare la fattura XML in formato PDF.

L’anteprima mostra il risultato ottenuto ed aiuta a verificare la correttezza dell’elaborazione appena completata. La stampa è disponibile secondo gli standard FE e AssoSoftware.

Controllo e firma delle fatture

Le fatture XML vengono inviate dalla ditta alla “Console Fatturazione GB Web”.

Tale gestione è un vero e proprio contenitore di tutti i documenti inviati e ricevuti dal Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate.

Dall’applicazione si esegue, quindi, il controllo, la firma digitale e l’invio delle fatture XML.

Invio e ricezione fatture elettroniche al/dal SDI e ricevute con esito

Per emettere e ricevere le fatture elettroniche con gli strumenti offerti da GB non è necessario l’accredito al SDI.

Infatti, GBsoftware ® si pone come intermediario tra mittente e destinatario con il proprio codice destinatario QULXG4S.

Lo smistamento delle fatture ricevute viene poi svolto dal software GB tramite la partita IVA indicata nei dati anagrafici della ditta.

Sempre all’interno della “Console Telematica – Fatturazione” viene recapitata dallo SDI la ricevuta che contiene l’esito dell’invio della fattura.

Monitoraggio, riepilogo e conferma fatture del cliente da parte dello studio

Monitoraggio, riepilogo e conferma fatture del cliente da parte dello studio

Dal proprio INTEGRATO GB lo studio può in ogni momento monitorare e visualizzare il riepilogo dei documenti emessi e ricevuti da ciascuna ditta cliente all’interno dell’ambiente web personale.

Importazione delle fatture XML e registrazione delle fatture in Contabilità > Prima Nota

“Fatture GB” consente sia allo studio che all’impresa di importare fatture XML all’interno del programma.

L’importazione è disponibile anche per file prodotti con altri gestionali o software di fatturazione.

Lo studio può effettuare anche un’importazione massiva, cioè un caricamento multiplo di più fatture XML nella propria contabilità e passare rapidamente alle operazioni contabili.

Dalla piattaforma GB lo studio accede a Contabilità – Prima Nota (oppure a Console Fatturazione) e carica le fatture XML dei clienti (sia quelle prodotte con gli applicativi GB che quelle emesse/ricevute con altre soluzioni).

Sono sufficienti pochi minuti per avere un allineamento completo di tutte le registrazioni effettuate dalla clientela. Una volta completata il caricamento in contabilità, il commercialista potrà sfruttare l’integrazione della piattaforma GB per redigere in tempo reale il fascicolo di bilancio o le dichiarazioni/comunicazioni fiscali.

Importazione delle fatture XML e registrazione delle fatture in Contabilità - Prima Nota

BILANCIO

Come descritto in precedenza, qualora lo studio riesca ad organizzare le proprie ditte in modo tale che siano loro stesse ad occuparsi della contabilità, la redazione del fascicolo del bilancio diventa estremamente rapida. Scopri di più sul software Bilancio Europeo GB!

Redazione del fascicolo di bilancio XBRL e PDF/A

Il dialogo diretto tra le aree Contabilità e Bilancio Europeo permette allo studio di trovare già compilati numerosi documenti di bilancio:

  • CEE
  • Nota integrativa
  • Rendiconto finanziario
  • Relazioni (Gestione, Collegio Sindacale, Sindaco Unico, Revisore, Società di Revisore)
  • Verbale di Assemblea (con Verifica dell’obbligo di nomina dell’organo di controllo)

pronti per essere depositati al Registro Imprese.

Nota Integrativa nel software Bilancio Europeo GB per commercialisti e aziende

Indici - Analisi di Bilancio nel software Bilancio Europeo GB per commercialisti e aziende

Analisi di Bilancio

In ambito di consulenza, qualora la società cliente lo desideri, lo studio effettua ad esempio:

  • il calcolo degli indici (es. ROE, ROI e ROS, ecc.) che possono essere controllati da banche, investitori, clienti, fornitori ed Erario
  • la stima della salute dell’azienda tramite il calcolo dello Z-Score di Altman.

Anche questa tipologia di documento si basa sui dati già inseriti in contabilità dall’azienda.

FISCALE

Partendo dalle movimentazioni contabili già inserite dal cliente in Contabilità, anche la presentazione di dichiarazioni e comunicazioni fiscali risulta agevolata. Scopri di più sul software Dichiarazioni e Comunicazioni GB!

Presentazione dichiarazioni fiscali (Redditi, 730, Certificazione Unica…)

Il commercialista dispone di tutti i dati contabili per produrre i documenti fiscali da dichiarare all’Agenzia delle Entrate (Redditi PF – SC – SP – ENC, 730, 770, CU, IVA, IRAP, IMU – TASI, F24) e procede immediatamente a:

  • operare sui modelli ministeriali ufficiali
  • produrre i telematici
  • controllare e inviare i file prodotti
  • scaricare e archiviare le ricevute

Gli ultimi 2 punti elencati sono gestiti per intero dalla “Console Telematica – Fiscale” interna al software.

Modello ministeriale Redditi Persone Fisiche 2019 nel software Dichiarazioni Fiscali GB

Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA nel software Comunicazioni Fiscali GB

Presentazione comunicazioni fiscali (LIPE, Spesometro, Esterometro…)

Lo studio predispone in pochi click anche le comunicazioni fiscali come, ad esempio:

  • Esterometro
  • Dati Fatture Emesse e Ricevute (Spesometro)
  • Liquidazioni Periodiche IVA (LIPE)
  • Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria
  • Spese Funebri
  • Spese Edilizie Condominiali
  • Modelli Intracomunitari

In modo analogo alle dichiarazioni fiscali, il professionista completa il procedimento tramite la “Console Telematica – Fiscale” presente nel GB.

CONSOLE TELEMATICA

Come illustrato in precedenza, la Console Telematica (Fiscale e Fatturazione) è un’applicazione fondamentale per gli adempimenti contabili e fiscali elaborati con i software GB.

Console Telematica Fiscale

Dopo aver prodotto i file telematici, il commercialista procede a controllare, autenticare e inviare i documenti all’A.d.E e scaricare e archiviare le ricevute.

Tutto il processo avviene all’interno del software senza utilizzare Desktop Telematico o i portali come Fatture / Corrispettivi.

Console Telematica Fatturazione

La ditta cliente registra le proprie fatture e una volta creato il file XML, le invia con un click alla Console.

A questo punto controlla, firma, invia e riceve, monitora le fatture elettroniche PA, B2B e B2C senza accedere al Sistema di Interscambio. Nello stesso ambiente si occupa anche dello scarico e dell’archiviazione delle ricevute.

Se la contabilità dell’azienda è gestita dallo studio, poiché la Console è condivisa con il professionista, all’interno della stessa la ditta appone un check per confermare quali fatture posso essere registrate in Prima nota dal commercialista. Lo studio riceve i documenti “autorizzati” direttamente nella propria Console (nella propria installazione GB) e procede alla contabilizzazione.

 

 

 

Scarica il software senza impegno!

Scarica il software senza impegno!

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Scopri di più