NSO – Nodo smistamento ordini

Modulo del software per commercialisti INTEGRATO GB

Il modulo NSO è il software collegato al Nodo smistamento ordini, il nuovo sistema gestionale attraverso il quale devono essere inviati i documenti degli ordini per l’acquisto di beni e servizi.

Questo nuovo obbligo telematico riguarda tutte le aziende del Servizio Sanitario Nazionale (e relativi fornitori).

N.B. Le fatture relative agli ordini d’acquisto non potranno essere liquidate se non è stata seguita questa nuova procedura introdotta dal Ministero dell’economia e delle finanze.

Caratteristiche del modulo NSO

  • gestione del processo di ordinazione (semplice, completo, pre-concordato)
  • gestione di tutte le tipologie di ordini (inziale, di revoca, sostitutivo, di riscontro e varianti) e relative risposte
  • formazione del file in formato XML
  • invio e ricezione ordini interagendo con il NSO
  • ricezione dal NSO tramite codice destinatario GB
  • gestione notifiche di sistema inviate dal NSO (di invio, di validazione, di scarto)

Nodo smistamento ordini: nascita e obiettivi

Il Nodo smistamento ordini nasce in seguito a quanto disposto dalla Legge di Bilancio 2018, per garantire trasparenza nel processo di procurement e controllare in modo specifico le spese delle aziende pubbliche del Sistema Sanitario Nazionale.

Pertanto, le disposizioni di legge hanno introdotto l’obbligo di creare, trasmettere e conservare unicamente in formato elettronico i documenti che riguardano ordini ed esecuzioni degli acquisti.

NSO: utilizzo e soggetti interessati

Il NSO viene utilizzato per lo scambio di documenti digitali che attestato gli ordini e la loro esecuzioni tra:

  • aziende pubbliche del SSN
  • relative aziende fornitrici

Così come il Sistema di Interscambio per le fatture elettroniche, il Nodo smistamento ordini smista e consegna, dopo gli opportuni controlli, il documento al corretto destinatario.

Il sistema, pertanto, non si occupa solo dello scambio della documentazione, ma si occupa anche di verificare la correttezza degli stessi.

Non è escluso che l’intenzione futura sia quella di estendere l’obbligo anche ad altri settori della Pubblica Amministrazione.

Nodo smistamento ordini: funzionamento

Il Nodo accetta solo file in formato UBL XML. Il file contiene ovviamente i dati utili per l’ordine.

Il documento elettronico conterrà varie informazioni:

  • tipologia prodotti o servizi acquistati
  • quantità prodotti o dei servizi acquistati
  • prezzi
  • tempistiche

Sarà accompagnato da una busta di trasmissione che specifica mittente e destinatario.

Le due componenti formano il cosiddetto messaggio.

Compilata correttamente la documentazione, si procede all’invio tramite appositi canali di comunicazioni:

  • posta elettronica certificata (PEC)
  • canali web service
  • Peppol (progetto standard europeo, con access point accreditati)

Tipologia di ordine

Ordinazione
Semplice Completa Pre-concordata
Tipo documento Sotto-tipo Variante
Ordine Ordine iniziale Ordine iniziale (default)
Ordine iniziale collegato
Ordine iniziale di convalida
Ordine di revoca
Ordine sostitutivo
Ordine di riscontro Ordine di riscontro per conferma
Ordine di riscontro per diniego
Ordine di riscontro sostitutivo
Ordine pre-concordato Ordine pre-concordato iniziale Ordine pre-concordato iniziale (default)
Ordine pre-concordato iniziale collegato
Ordine pre-concordato iniziale di convalida
Ordine pre-concordato di revoca
Ordine pre-concordato sostitutivo
Risposta Risposta di ricezione
Risposta di accettazione
Risposta di diniego
Risposta con modifiche

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Scopri di più