Regime dei Minimi

Il regime dei minimi è riservato alle persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti e professioni (sono quindi escluse tutte le società sia personali che di capitali) che, nell’anno precedente:

  • Hanno realizzato ricavi o compensi, ragguagliati ad anno, non superiori a 30mila euro;
  • Non hanno effettuato cessioni all’esportazioni;
  • Non hanno sostenuto spese per lavoratori dipendenti o collaboratori, anche a progetto o a programma di lavoro e che, nel triennio precedente, non hanno effettuato acquisti di beni strumentali, anche mediante contratti di appalto o di locazione, per un importo superiore a 15mila euro.

Il modulo “Contribuenti Minimi” prevede un piano dei conti specifico con i collegamenti al quadro “LM – Reddito dei soggetti con regime dell’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità” e il riporto dei dati in automatico. Pur essendo prevista la sola numerazione delle fatture, si rendono necessarie registrazioni particolari, per le quali sono state predisposte apposite registrazioni tipo e prospetti di riepilogo specifici, con la determinazione dei limiti ed il calcolo dell’imposta sostitutiva e del rispetto del valore dei cespiti.

Regime dei minimi

CA211

Prova subito gratuitamente

L’applicativo è subito disponibile per una prova gratuita di 15 giorni, con pieno supporto tecnico, procedurale e commerciale dal team GB. La versione “demo” scaricata è in realtà la stessa utilizzata da 4.000 colleghi.

  • Versione completa per 15 giorni
  • Assistenza diretta dalla casa madre
  • Presentazione personalizzata
  • Importazioni dati da altri gestionali


Software Contabilità

Prova il software INTEGRATO GB