Acconto IVA 2018: versamento 27 dicembre

Acconto IVA 2018: versamento 27 dicembre

Il 27 dicembre tutti i soggetti passivi d’imposta obbligati alla liquidazione periodica IVA sono tenuti a versare l’acconto IVA in via anticipata. Questo adempimento è stato introdotto con l’art. 6 Legge n. 405 del 29 dicembre 1990.

I soggetti obbligati ad effettuare il versamento possono scegliere il metodo che ritengono più conveniente tra:

  • Metodo storico
  • Metodo previsionale
  • Metodo analitico

Il codice tributo da utilizzare per il versamento varia a seconda della periodicità della liquidazione IVA periodica:

  • 6013 > per i contribuenti con periodicità IVA mensile
  • 6035 > per i contribuenti con periodicità IVA trimestrale

Si ricorda che l’acconto non è dovuto se l’importo è inferiore ad € 103,29.

Contabilità GB

In Contabilità GB si accede alla gestione dell’acconto IVA da:

  1. Contabilità
  2. IVA
  3. Acconto IVA Dicembre

Acconto IVA 2018: versamento 27 dicembre - 1

La maschera è suddivisa in tre sezioni, una per ogni metodo di calcolo.

Metodo storico

Il metodo storico, in base all’art. 15 comma 1 D.L. n.115 del 22 maggio 1993, prevede il versamento di un importo pari all’88% dell’importo a debito risultante:

  • Dalla liquidazione IVA del mese di dicembre dell’anno precedente, per i contribuenti con periodicità IVA mensile;
  • dalla liquidazione IVA del 4° Trimestre dell’anno precedente, per i contribuenti trimestrali speciali;
  • dalla liquidazione IVA annuale dell’anno precedente (che corrisponde all’importo nella Dichiarazione IVA) per i contribuenti trimestrali su opzione.

Se nell’anno precedente è stata gestita la contabilità con il software GB, in automatico viene riportato l’importo dell’acconto versato e il saldo finale delle liquidazioni periodiche del mese di Dicembre 2017 per i contribuenti mensili e del 4° trimestre 2017 per i contribuenti trimestrali.

Acconto IVA 2018: versamento 27 dicembre - 2

Metodo previsionale

In base al metodo previsionale, l’acconto viene calcolato sull’88% dell’IVA che si prevede di dover versare:

  • per i contribuenti mensili, il mese di dicembre
  • per i contribuenti trimestrali speciali, il quarto trimestre
  • per i contribuenti trimestrali per opzione, la liquidazione Iva annuale

Per la determinazione dell’acconto con il metodo previsionale occorre inserire manualmente, negli appositi campi gialli, il debito e il credito previsto.

Acconto IVA 2018: versamento 27 dicembre - 3

Metodo analitico o Metodo delle operazioni effettuate

Il metodo analitico o delle operazioni effettuate si calcola in base alle operazioni effettuate fino al 20/12.

Se viene scelto questo metodo per la determinazione dell’acconto è necessario aver registrato:

  • le fatture di acquisto e vendita dal 1° ottobre al 20 dicembre, per i contribuenti trimestrali
  • le fatture emesse e ricevute dal 1° al 20 dicembre, per i contribuenti mensili

Per i soggetti che non hanno registrato le operazioni fino al 20/12 con GB, è comunque possibile indicare gli importi manualmente nei campi gialli.

Acconto IVA 2018: versamento 27 dicembre - 4

Se viene confermato questo metodo, in “liquidazioni IVA” selezionando come periodo “Acconto”, è possibile visualizzare la relativa liquidazione.

Acconto IVA 2018: versamento 27 dicembre - 5

Se non è stata gestita la contabilità con il software GB si può comunque procedere al calcolo dell’acconto inserendo gli importi nei campi gialli presenti in ogni sezione di ogni metodo.

Acconto IVA 2018: versamento 27 dicembre - 6

Scelta del metodo

Per effettuare la scelta del metodo più conveniente occorre cliccare il pulsante “conferma” posto in corrispondenza del metodo che si è scelto di usare.

Dopo la conferma, si attiverà il check “Invia a F24”. Cliccando questo pulsante il software riporta il debito in F24 nel mese di dicembre.

Acconto IVA 2018: versamento 27 dicembre - 7

SAM/14

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB gratuitamente!

Prova il software INTEGRATO GB