Aerei e veicoli spaziali nel modello IVA-TR

Con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 19 settembre 2014 sono state aggiornate le istruzioni per la compilazione del modello Iva TR 2014 da utilizzare per la richiesta di rimborso o per l’utilizzo in compensazione del credito trimestrale.

Con il provvedimento in oggetto sono state pubblicate anche le nuove specifiche tecniche per la trasmissione dei dati. 

Il modello invece non ha subito nessun tipo di variazione.

Vediamo nel dettaglio le modifiche introdotte

Il decreto legge del 10 luglio 2014 “Individuazione, in relazione all’ attività esercitata ed alle tipologie di operazioni effettuate, delle categorie di contribuenti ammessi al rimborso in via prioritaria entro tre mesi dalla richiesta, ai sensi dell’articolo 38-bis, nono comma, del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633” ha aggiunto un’ulteriore categoria di contribuenti per i quali i rimborsi di cui all’articolo 38-bis del DPR 633/1972 possono essere eseguiti in via prioritaria.

I contribuenti  aggiunti alla lista sono coloro che esercitano attività di cui al codice ATECO 30.30.09, cioè quei soggetti che fabbricano AREOMOBILI, VEICOLI SPAZIALI, E RELATIVI DISPOSITIVI.

Modifiche apportate all’applicazione IVA-TR in Dichiarazioni-GB

In base alla nuova normativa GBsoftware ha aggiornato  l’applicazione IVA-TR 2014.

In particolare nel frontespizio e nel quadro TE è stata aggiornata la tabella che riguarda i “soggetti ammessi all’erogazione prioritaria del rimborso”.

… inoltre …

In base alle modifiche apportate con il provvedimento del 19 settembre 2014 sono stati aggiornati anche i moduli di controllo di Entratel.

E’ pertanto necessario prima di procedere al controllo del file telematico a scaricare la nuova versione.

Per i clienti che hanno la CONSOLE TELEMATICA l’aggiornamento viene proposto in automatico direttamente da GBsoftware al momento della creazione del file telematico.

Tutti gli altri utenti, invece, dovranno procedere a scaricare i moduli di controllo manualmente all’interno dell’ area riservata di Entratel oppure all’interno della maschera “SUPPORTO” sezione “UTILITY/SOFTWARE MINISTERIALI/ENTRATEL E I SUOI COMPONENTI” in GBsoftware.

Utilizzo del Modello IVA TR

Il modello Iva TR deve essere utilizzato dai contribuenti che, nel corso del trimestre, hanno realizzato un’eccedenza di imposta detraibile superiore a 2.582,28 euro e che intendono chiedere, in tutto o in parte, il rimborso di tale eccedenza ovvero intendono utilizzare il credito in compensazione con altri tributi, contributi e premi.

L’Iva TR deve essere presentata in via telematica entro l’ultimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento.

Il modello quindi andrà presentato, conforme alle novità introdotte, entro il 31 ottobre 2014.

 

AP/36 – MB131

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB® senza impegno



In regalo il video formativo “Bilancio Europeo 2018: novità” curato dagli esperti analisti GB.

Con il download del software in regalo il video formativo curato dai nostri esperti

Prova il software INTEGRATO GB