NEWS 2021

Con il modello Intrastat si comunicano all’Agenzia gli Acquisti, le Cessioni e le Prestazioni di servizi intracomunitari. Con l’Update del software è disponibile l’applicazione Intra per l’anno 2015.

Eseguendo l’update del software è disponibile l’applicazione Intrastat 2016, che deve essere utilizzata da coloro che realizzano scambi di beni e di servizi con altri soggetti passivi d’imposta residenti in stati appartenenti alla Comunità Europea.

Soggetti obbligati alla presentazione dell’Intra

Sono tenuti a presentare gli elenchi Intrastat gli operatori che hanno effettuato operazioni intracomunitarie, attive o passive, in cui la controparte sia un soggetto passivo residente in un altro Stato membro. Vanno indicati negli elenchi anche i servizi intracomunitari resi da e/o nei confronti di operatori residenti in altri Paesi dell’Ue.

Presentazione del modello

Generalmente gli elenchi Intrastat sono presentati mensilmente. Per i soggetti che hanno realizzato, nei 4 trimestri precedenti e per ciascuna categoria di operazioni, un ammontare totale trimestrale non superiore a € 50.000,00, è invece ammessa la presentazione trimestrale.

Il suddetto limite deve essere considerato separatamente per gli acquisti e le vendite, con la conseguenza che è possibile che un medesimo soggetto sia obbligato alla presentazione mensile degli Intrastat dal lato attivo e alla loro trasmissione trimestrale dal lato passivo (o viceversa).

Termine di presentazione dell’Intra

L’invio del modello Intrastat deve essere effettuato entro il giorno 25 del mese successivo al periodo di riferimento (mese o trimestre).

intra_gb

L’applicazione “Intra 2016” è stata arricchita da alcune novità che ne facilitano l’utilizzo e la compilazione.

Le principali novità sono:

  • La “Selezione del periodo di riferimento” è stata spostata all’interno della nuova maschera “Gestione Intra”;
  • Il Numero di riferimento viene gestito all’interno della nuova maschera legandolo all’intermediario scaricato nel quadro In1 o In2;
  • In caso di compilazione del solo In1 o In2 non è più necessario inserire lo stesso numero di riferimento e l’intermediario, nel quadro che non è stato compilato;

In1Bis_Periodo

Le istruzioni per l’utilizzo del modello sono presenti nella guida on-line dell’Applicazione Intra.

MV1 – MB111

TAG intraIntrastatIva