Calendario fiscale del mese di novembre

Con la newsletter di oggi vediamo quali sono le principali scadenze, relative al mese di novembre 2016, che puoi gestire con DichiarazioniGB.

Tra gli appuntamenti con le scadenze del mese in evidenza ci sono 730 integrativo, Irpef, Irap e Cedolare secca. Ma vediamo, data per data, tutte le scadenze che puoi gestire con Dichiarazioni GB.

1

 

Giovedì 10 novembre 2016: modello 730

 

Consegna al dipendente o pensionato del modello 730 integrativo e del prospetto di liquidazione mod. 730/3 integrativo da parte dei Caf o professionisti abilitati.

Termine ultimo per la verifica della conformità dei dati esposti nella dichiarazione integrativa, per il calcolo delle imposte e per la consegna al dipendente o pensionato del modello 730 integrativo e del prospetto di liquidazione mod. 730/3 integrativo. Comunicazione al sostituto d’imposta del risultato finale della dichiarazione.

Trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati contenuti nelle dichiarazioni integrative 730/2016 e i relativi modelli 730-4 integrativi da parte dei CAF e professionisti abilitati.

Termine ultimo per la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati contenuti nelle dichiarazioni integrative 730/2016 e i relativi modelli 730-4 integrativi.

 

Mercoledì 16 novembre 2016: IVA, Unico, Irap e sostituti

 

Versamento IVA

  • I contribuenti Iva, che hanno scelto il pagamento rateale dell’imposta dovuta per il 2015, derivante dalla dichiarazione annuale, devono provvedere al pagamento della rata con i relativi interessi.
  • Versamento IVA mensile relativa al mese di ottobre 2016 con modello F24 e codice tributo 6010.
  • Per i soggetti passivi IVA che liquidano trimestralmente (luglio, agosto e settembre 2016) versamento IVA trimestrale con il modello F24 e codice tributo 6033.

Unico e Irap

Ultima rata di Unico 2016 per tutti i contribuenti titolari di partita Iva che hanno scelto il pagamento rateale delle imposte e dei contributi, da versare entro tale data, maggiorati di interessi.

Cedolare secca

I locatori, persone fisiche titolari di partita Iva, proprietari o titolari di diritti reali di godimento di unità immobiliari abitative locate, che hanno esercitato l’opzione per il regime della cedolare secca e che hanno scelto il pagamento rateale devono versare la relativa rata con applicazione degli interessi.

Sostituti d’imposta

Versamento delle ritenute alla fonte a titolo d’acconto operate dai sostituti d’imposta su redditi di lavoro dipendente e assimilati, redditi di lavoro autonomo e provvigioni per rapporti di commissione, di agenzia, di mediazione e di rappresentanza corrisposti nel mese precedente.

 

Venerdì 25 novembre 2016: Intrastat mensile

 

Presentazione degli elenchi riepilogativi (INTRASTAT) delle cessioni e/o acquisti intracomunitari di beni nonché delle prestazioni di servizi intracomunitari effettuati nel mese precedente.

Prassi da eseguire:

  • presentazione in via telematica all’Agenzia delle Dogane mediante il sistema telematico doganale E.D.I.;
  • presentazione all’Agenzia delle Entrate mediante invio telematico.

 

Mercoledì 30 novembre 2016: Irpef, Ires, Irap e Cedolare Secca

 

Le scadenze fiscali del mese di novembre si concludono con il pagamento del secondo acconto 2016 delle imposte sui redditi: Irpef, Ires e Irap.

Unico Persone Fisiche – Versamenti

Le persone fisiche non titolari di partita Iva, che hanno scelto il pagamento rateale, devono effettuare il versamento della relativa rata con gli interessi.

Unico e Irap – Versamento acconto

Le persone fisiche, le società semplici, le società di persone e soggetti equiparati che presentano la dichiarazione dei redditi Unico 2016 devono effettuare il versamento della seconda o unica rata di acconto Irpef e Irap relativo all’anno 2015.

Cedolare secca – Versamento acconto

I locatori, persone fisiche, proprietari o titolari di diritti reali di godimento di unità immobiliari abitative locate, che hanno scelto il regime della cedolare secca, devono eseguire il versamento del secondo o unico acconto.

Le istruzioni per l’utilizzo sono presenti nella guida on line dell’F24, maschera “Riepilogo pagamenti Dichiarazioni” di GBsoftware.

DB601- LM/19

Scarica il software senza impegno!

Scarica il software senza impegno!



Ricevi la news giornaliera

Ogni giorno i nostri esperti analisti rilasciano una news operativa per agevolare l’utilizzo del programma e mostrare gli aspetti più interessanti delle applicazioni. Il servizio è gratuito.



Scarica il software senza impegno!