Caso Pratico: Nota Integrativa per Bilancio in corso d’anno

L’Agenzia delle Entrate, durante una verifica, mi ha chiesto un bilancio a schema Cee al 30 giugno a cui facoltativamente vorrei aggiungere qualche paragrafo di spiegazione a titolo di Nota integrativa.

Può capitare che ci venga richiesto in corso d’anno un bilancio analogo a quello XBRL (anche se non XBRL), cioè con schema Cee e Nota integrativa. Con la contabilità GB e il Bilancio Europeo dell’anno precedente è possibile ottenere un documento personalizzabile, per poi convertirlo in PDF/A in modo da ottenere un formato standard.

Bilancio

Ipotizzando un bilancio al 30 giugno 2018, accedere alla procedura ContBil>2018>Bilancio ed impostare la data:
Caso Pratico: Nota Integrativa per Bilancio in corso d’anno - 1

A questo punto, il bilancio può essere stampato/trasformato in PDF/A, attraverso la funzione Stampa PDF/A (casi particolari) magari aggiungendo una personalizzazione nel piè di pagina.
 
Caso Pratico: Nota Integrativa per Bilancio in corso d’anno - 2

Il programma informa dell’ubicazione del file PDF/A così creato:
Caso Pratico: Nota Integrativa per Bilancio in corso d’anno - 3

e lo apre:
Caso Pratico: Nota Integrativa per Bilancio in corso d’anno - 4

Nota Integrativa

Per accedere alla Nota Integrativa, Bil_Europeo>2017>Bilancio Europeo>Bilancio da depositare al R.I.>Bilancio e N.I. in Xbrl> poiché non disponendo della tassonomia 2018 (uscirà solo a fine anno 2018) si impiega la nota presentata nella campagna bilanci 2018/2017, ottenendo un documento modificabile con Open Office/Word ecc.:
Caso Pratico: Nota Integrativa per Bilancio in corso d’anno - 5

Possiamo intervenire nel documento ottenuto, cancellando S/P e C/E e lasciando le frasi o tabelle della nota che interessa commentare. Ad esempio in Movimento delle Immobilizzazioni possiamo riprendere i valori di fine esercizio 2017 e incollarli come valori di inizio esercizio (1.1.2018) sovrascrivendoli e poi modificare il rigo dell’ammortamento, se eseguito per il bilancio al 30.06.2018. Per valori di fine esercizio dei cespiti si intendono quelli al 30.06.2018 (bilancio già convertito in PDF/A):
Caso Pratico: Nota Integrativa per Bilancio in corso d’anno - 6

Alla fine possiamo fare una stampa in PDF/A del file:
Caso Pratico: Nota Integrativa per Bilancio in corso d’anno - 7

Nota Bene Se si lavora con Word, e serve convertire il DOC in PDF/A si possono utilizzare servizi di conversione gratuiti on line, come ad esempio https://docupub.com/pdfconvert/ mentre per vedere se un file è PDF/A oppure no: https://www.pdf-online.com/osa/validate.aspx

Conclusioni

Nota Bene Abbiamo prodotto un bilancio e nota integrativa tramite due file PDF/A da consegnare all’Agenzia delle Entrate (ad Equitalia, o ad un terzo) con struttura CEE e Nota Integrativa a commento, con lo standard PDF/A.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva in merito, si rimanda alla specifica guida on line.

 

BB101- MM/18

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB gratuitamente!

Prova il software INTEGRATO GB