Cessazione attività – Ricaricare i saldi da Excel: Caso pratico

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico

Nel 2019 avevo due attività, poi nel 2020 ho cessata la prima e attivate altre due: come faccio a gestire i saldi della cessata? Devo ricaricarli a mano?

In caso di più attività, la cessazione di una di queste richiede dei passaggi sia in anagrafica che in saldi di bilancio, per garantire coerenza e continuità nei bilanci successivi alla cessazione, e con l’importazione da Excel i saldi possono essere riportati automaticamente.

Premessa

Ipotizziamo la ditta ATTIVI che nell’anno 2019 gestisce due codici attività:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Ditta con due codici di attività

Mentre all’ 1.1.2020 intende cessare l’attività immobiliare 681000 e aggiungere altre due attività (783000 e 812910):

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Cessazione di un'attività e attivazione di altre due

Anagrafica

Preliminarmente occorre entrare in Anagrafica, alla storicizzazione 2020, ed eliminare l’attività 681000:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Storicizzazione 2020

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Matita N.B. se il codice attività che si intende cancellare fosse collegato ad altre gestioni, apparirà un messaggio bloccante:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Messaggio bloccante

Quindi non si possono eliminare attività per errore…

Verranno poi aggiunte le nuove attività, sempre nel 2020, cliccando l’icona

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Click su icona attività

Situazione contabile 2019

A seguire, è necessario caricare i saldi della cessata, per i valori al 31.12.2019, alla prima data utile 2020.

Pertanto, eseguiamo una situazione contabile della cessata al 31.12.2019, in formato Excel:
2019>Attività=681000>Contabilità>Bilancio>Prospetto Contabile>Opzioni>

Impostare da Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Opzioni-funzioni due parametri di visualizzazione:

  1. Visualizza dettaglio clienti e fornitori
  2. Visualizza i conti dei clienti e fornitori in base al segno

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Situazione contabile alla cessata 31.12.2019

A questo punto procedere con Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Stampa bilancio e con output Excel nel desktop:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Stampa bilancio

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Matita N.B. L’Excel serve ad importare automaticamente la situazione contabile tramite procedura GB (anziché reinserirla a mano).
Poiché i saldi da importare saranno solo quelli patrimoniali, aprire l’Excel ed eliminare i righi dell’economico, quindi salvare il file, sempre nella medesima posizione:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Excel situazione contabile

2020: Importazione Saldi da Excel

Posizionarsi quindi in una delle attività che proseguono (esempio la 561011). Occorre che tutti i conti (anche clienti e fornitori) dell’attività cessata (681000) siano presenti nell’attività che prosegue (561011) quindi importiamo il piano dei conti 2019 della cessata, in quella che prosegue nel 2020.

Entrare nell’anno 2020>Attività=561011>contabilità>Piano dei conti>Importa Piano dei conti>Importa un piano dei conti già esistente>anno 2019>Importa anche clienti e fornitori:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - importazione saldi da excel

Proseguire in saldi di bilancio, rimanendo nell’anno 2020 e nell’attività 561011:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Saldi di Bilancio anno 2020

L’importazione avrà per oggetto il file Excel con solo lo S/P per l’anno 2020 e con dettaglio dei clienti e dei fornitori:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico . Importazione saldi 2020 e dettaglio clienti e fornitori

Se il file Excel è stato prodotto come da indicazioni GB, appare il messaggio:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Messaggio dal GB

Cliccare Si, in modo che tutti i conti siano abbinati automaticamente e l’utile corretto sia valorizzato in basso: ora, si tratta di trasferire i saldi al caricamento SPCE quindi alla contabilità (Importa in saldi di Bilancio):

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Importa in saldi di bilancio

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Matita N.B. Il conto non abbinato è solo un titolo, va ignorato e lasciato disabbinato. La data per la Produzione della Prima Nota può essere già impostata con data 01/01/2020:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Impostazione data produzione prima nota

Quindi occorre generare i saldi di bilancio, ma prima, da opzioni, occorre deselezionare il Conto Economico, per far valorizzare correttamente gli Utili/Perdite a riporto (10710 o 10790):

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Deselezione conto economico

Generare i saldi 2020 per “ratificarli”:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Generazione saldi 2020

Dobbiamo ottenere gli stessi risultati sia al 31.12.2019 unificando l’attività che era ancora in essere, sia entrando in contabilità 2020 e producendo una situazione contabile unificata all’1.1.2020 (o un Bilancio IV Direttiva interattivo, sempre unificato e alla data dell’1.1.2020):

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Situazione contabile unificata al 01-01-2020

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Matita N.B. L’utile in attesa di destinazione e l’utile di esercizio ammontano complessivamente a: 93.567,13 (25.067,13+68.500)

Il Cee unificato al 31/12/2019 riporta quindi:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - CEE unificato al 31-12-19

Anche nel CEE IV Direttiva abbiamo un utile in attesa di destinazione pari a 25.067,13 e l’utile di esercizio di 68.500 (per un totale di 93.567,13). Nel 2020 avremo:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Utile in attesa di destinazione

Mentre nel CEE, troviamo corrispondenza tra fine 2019 e inizio 2020, rispetto a tutti i report precedenti:

Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - Utili portati a nuovo

Per ulteriori informazioni sull’importazione da Excel, si rimanda alla guida on line all’applicazione e ai vari webinar richiamabili dalle opzioni di caricamento, cliccando l’icona Cessazione attività - ricaricare i saldi da Excel: caso pratico - videocamera.

BB101- MM/22

Scarica il software senza impegno!

Scarica il software senza impegno!



Ricevi la news giornaliera

Ogni giorno i nostri esperti analisti rilasciano una news operativa per agevolare l’utilizzo del programma e mostrare gli aspetti più interessanti delle applicazioni. Il servizio è gratuito.



Scarica il software senza impegno!