Comunicazione beni ai soci e finanziamenti 2015

INTEGRATO GB » News » Comunicazione beni ai soci e finanziamenti 2015

di LM

Eseguendo l’update del software è disponibile l’applicazione Comunicazione dei dati dei beni concessi in godimento a soci o familiari dell’imprenditore e dei finanziamenti e capitalizzazioni effettuati dai soci o familiari dell’imprenditore nei confronti dell’impresa.

Il modello viene utilizzato per la comunicazione all’anagrafe tributaria delle informazioni relative ai beni di impresa concessi in godimento ai soci/familiari dell’imprenditore, nonché i finanziamenti concessi dai soci alla società e dai familiari a favore dell’imprenditore individuale.

Cosa comunicare

Con questo modello è possibile adempiere a due diverse tipologie di comunicazione:

Beni ai soci

Gli imprenditori, individuali e collettivi, devono comunicare i dati anagrafici dei soci o dei familiari che hanno ricevuto in godimento i beni dell’impresa (articolo 2, comma 36-sexiesdecies del Dl n. 138/2011). La comunicazione può essere effettuata in alternativa anche dai soci o familiari dell’imprenditore.

Finanziamenti e capitalizzazioni

I soggetti che esercitano attività d’impresa, in forma individuale o collettiva, devono comunicare all’anagrafe tributaria i dati, e i relativi importi, delle persone fisiche, soci o familiari dell’imprenditore, che nell’anno hanno concesso finanziamenti all’impresa o effettuato capitalizzazioni alla stessa. La comunicazione va effettuata solo se nell’anno di riferimento l’ammontare complessivo dei versamenti è pari o superiore a 3.600 euro.

Soggetti obbligati a presentare la comunicazione

Sono obbligati a presentare la comunicazione i seguenti soggetti residenti in Italia: imprenditore individuale, società di persone, società di capitali, società cooperative, stabili organizzazioni di società non residenti, enti privati di tipo associativo limitatamente ai beni relativi alla sfera commerciale. Sono escluse dall’obbligo di comunicazione le “società semplici”.

Comunicazione Beni ai Soci e finanziamenti in Dichiarazioni-GB

L’applicazione può essere utilizzata per comunicare distintamente:

  • Comunicazioni dei beni concessi in godimento dall’impresa al socio.
  • Finanziamenti e/o capitalizzazioni all’impresa.

In base alla tipologia di comunicazione da inviare, è necessario selezionare, dall’apposita casella a discesa, se si sta predisponendo la comunicazione relativamente ai beni o ai finanziamenti.

Comunicazioni

Da oggi è disponibile l’applicazione “COMUNICAZIONE BENI AI SOCI”.

Ricordiamo i passaggi per l’abilitazione:

  • Eseguire l’update del software;
  • Posizionarsi nella ditta nella quale abilitare l’applicazione;
  • Aprire la maschera Applicazioni;
  • Selezionare l’anno 2014 per l’applicazione Comunicazione beni ai soci e finanziamenti.

1

Le istruzioni per l’utilizzo del modello sono presenti nella guida on-line dell’Applicazione Comunicazione beni ai soci e finanziamenti

MB141 – ML/11

[AddShare_Link]

 

Scarica il software

INTEGRATO GB (Contabilità, Fiscale, Lavoro…) è subito disponibile per una prova di 15 giorni, totalmente gratuita e senza impegno.

Scarica il software

INTEGRATO GB (Contabilità, Fiscale, Lavoro…) è subito disponibile per una prova di 15 giorni, totalmente gratuita e senza impegno.


Ricevi la news ogni giorno

Ogni giorno i nostri esperti analisti rilasciano una news operativa per agevolare l’utilizzo del programma e mostrare gli aspetti più interessanti delle applicazioni. Il servizio è gratuito.



Scarica il software

INTEGRATO GB (Contabilità, Fiscale, Lavoro…) è subito disponibile per una prova di 15 giorni, totalmente gratuita e senza impegno.