Comunicazione Liquidazione IVA 2018: invio nuova comunicazione

Comunicazione Liquidazione IVA 2018: invio nuova comunicazione

“Nel mese di settembre un cliente mi ha portato a studio due fatture di vendita relative al II trimestre. Ho già inviato la Comunicazione Liquidazione Periodica IVA poiché la scadenza era il 17 settembre 2018: come posso rinviare la comunicazione?”

Le istruzioni ministeriali della Comunicazione Liquidazione Periodica IVA permettono di correggere eventuali errori od omissioni, inviando una nuova comunicazione che andrà a sostituire la precedente.

Il termine per la presentazione delle comunicazioni “sostitutive” è quello di presentazione della dichiarazione IVA.

Nel caso in cui l’applicazione “Liquidazioni IVA” è già stata storicizzata è necessario:

  1. Selezionare il periodo dove occorre effettuare modifiche, dal menù a tendina posizionato in alto;
  2. Accedere alla gestione “Abilitazione/Gestione/Storicizzazione periodo”;
  3. Destoricizzare il periodo selezionato, cliccando l’apposito pulsante;

 

Comunicazione Liquidazione IVA 2018: invio nuova comunicazione - 1

Dopo aver destoricizzato il periodo in questione, cliccare il pulsante “Annulla Liquidazione”.

Comunicazione Liquidazione IVA 2018: invio nuova comunicazione - 2

Effettuando questo passaggio, comparirà un messaggio:

Comunicazione Liquidazione IVA 2018: invio nuova comunicazione - 3

Cliccando “Sì” il software procederà con il regolare annullamento della liquidazione, mentre rispondendo negativamente al messaggio verrà aperto il prospetto “Riepilogo adempimenti 193/2016”.

Il prospetto “Riepilogo Adempimenti 193/2016” fornisce all’utente informazioni relative allo stato di avanzamento operativo degli adempimenti delle applicazioni abilitate, come ad esempio la creazione e l’invio del file e la storicizzazione della maschera.

Comunicazione Liquidazione IVA 2018: invio nuova comunicazione - 4

Una volta risposto affermativamente al messaggio è possibile procedere alla registrazione delle due fatture di vendita.

Dopo aver provveduto alla registrazione, salvare nuovamente la liquidazione e rientrare nell’applicazione “Liquidazione IVA”. Nel quadro VP troverà i dati aggiornati con le due fatture appena registrate.

Comunicazione Liquidazione IVA 2018: invio nuova comunicazione - 5

Nel frontespizio attribuire al file un nuovo numero progressivo attraverso il pulsante “Progressivo Univoco File” e procedere con la creazione del file telematico dall’apposito pulsante Telematico.

A questo punto è possibile procedere all’invio telematico della comunicazione.

SAM/12

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB gratuitamente!

Prova il software INTEGRATO GB