Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA 2019: rilascio applicazione

Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA 2019: rilascio applicazione

L’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello, le istruzioni e le specifiche tecniche relative al modello “Comunicazione Liquidazione Periodiche IVA”, introdotto con il Decreto legislativo 127/2015 e modificato successivamente dal Decreto Legge 193/2016.

Effettuando l’update del software è disponibile l’applicazione “Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA” 2019. Da oggi è possibile verificare gli importi integrati con la contabilità e compilare il modello del primo periodo.

Chi deve presentare la comunicazione?

Sono obbligati a presentare la comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA tutti i soggetti titolati di partita IVA, anche residenti all’estero e operanti in Italia mediante rappresentante fiscale o identificazione diretta.

Chi non è tenuto a presentarla?

Sono esonerati dalla presentazione della comunicazione i soggetti passivi IVA che non sono obbligati alla presentazione della dichiarazione annuale IVA o all’effettuazione delle liquidazioni periodiche IVA, sempre che nel corso dell’anno 2019 non vengano meno le condizioni di esonero.

Modalità di presentazione

Il modello deve essere presentato esclusivamente per via telematica, direttamente dal contribuente o tramite intermediari abilitati di cui all’art. 3, comma 2- bis, del DPR 22 Luglio 1998, n. 322.

Per correggere eventuali errori od omissioni è possibile presentare una nuova comunicazione, sostitutiva della precedente, prima della presentazione della Dichiarazione IVA annuale.

Termini di presentazione

Le scadenze per presentare la comunicazione per l’anno 2019 sono le seguenti:

  • 31 maggio 2019: 1° trimestre
  • 16 settembre 2019: 2° trimestre
  • 2 dicembre 2019: 3° trimestre
  • 28 febbraio 2020: 4° trimestre

Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA in GB

Dopo aver eseguito l’update del software, è necessario aprire la ditta per cui si vuole abilitare l’applicazione “Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA”.

Le modalità di abilitazione delle applicazioni sono due:

  1. Se l’applicazione Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVAè stata già utilizzata nell’anno 2018 per abilitarla è sufficiente cliccare su Liquidazioni IVA. Il software chiede se abilitarla subito per il nuovo anno con un messaggio: rispondendo “sì” sarà automaticamente abilitata; rispondendo “no” sarà necessario procedere con l’abilitazione illustrata al successivo punto.

Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA 2019: rilascio applicazione - 1

  1. Resta sempre utilizzabile la consueta modalità di abilitazione delle applicazioni dalla gestione “Applicazioni”, apponendo il check in corrispondenza di “Comunicazione Liquidazione Periodiche IVA” anno 2019.

Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA 2019: rilascio applicazione - 2

Una volta abilitata l’applicazione è necessario “attivare” il periodo da comunicare.

Per abilitare il 1° periodo è necessario:

  1. posizionarsi nel primo periodo
  2. cliccare il pulsante “Abilitazione/Gestione/Storicizzazione periodo”
  3. cliccare il pulsante “Abilita periodo”

Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA 2019: rilascio applicazione - 3

LP_IVA – SAM/18

Ascolta la news

Scarica il software senza impegno!

Scarica il software senza impegno!



Ricevi la news giornaliera

Ogni giorno i nostri esperti analisti rilasciano una news operativa per agevolare l’utilizzo del programma e mostrare gli aspetti più interessanti delle applicazioni. Il servizio è gratuito.



Scarica il software senza impegno!