Comunicazione spese edilizie condominiali 2018: rilascio applicazione

Comunicazione spese edilizie condominiali 2018

Effettuando l’update del software è utilizzabile l’applicazione per la trasmissione all’anagrafe tributaria dei dati relativi alle operazioni di risanamento del patrimonio edilizio e di miglioramento energetico, effettuati, su parti comuni di complessi residenziali.

Gli amministratori di condominio, a partire dall’anno d’imposta 2017, sono tenuti a comunicare, tramite le fatture ricevute, le  spese per interventi di ristrutturazione su parti comuni di complessi residenziali, all’Agenzia delle entrate in via telematica, entro il 28 febbraio di ogni anno.

La comunicazione deve includere:

  • Il totale delle spese di ristrutturazione effettuate nell’anno precedente;
  • I dati dell’amministratore di condominio;
  • L’indicazione dei dati dei condomini.

Chi è tenuto alla presentazione della comunicazione?

Gli amministratori di condominio, tenendo conto delle spese per il recupero del patrimonio edilizio e di miglioramento energetico effettuate sulle parti comuni di complessi residenziali, nonché spese per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione, devono trasmettere all’Agenzia delle Entrate le informazioni relative ad essi.

Modalità e termini di trasmissione

La comunicazione deve essere trasmessa all’Agenzia delle Entrate entro il 28 febbraio di ogni anno unicamente per via telematica, utilizzando i canali telematici della stessa.

Tipologie di invio

Gli invii possono essere ordinari, sostitutivi o di annullamento.

Invio ordinario: è la comunicazione con cui si inviano i dati richiesti. È possibile inviare più comunicazioni ordinarie per lo stesso periodo di riferimento. I dati inviati in ogni comunicazione ordinaria successiva alla prima sono considerati in aggiunta a quelli precedentemente comunicati.

Invio sostitutivo: è la comunicazione con la quale si opera la completa sostituzione di una comunicazione ordinaria o sostitutiva precedentemente inviata e acquisita con esito positivo dal sistema telematico.

Annullamento: è la comunicazione con cui si richiede l’annullamento di una comunicazione ordinaria o sostitutiva precedentemente trasmessa e acquisita con esito positivo dal sistema telematico. L’annullamento di una comunicazione sostitutiva determina la cancellazione di tutti

i dati contenuti nella sostitutiva, senza ripristinare quelli della comunicazione sostituita.

Comunicazione Spese edilizie condominiali GB

Da oggi è utilizzabile l’applicazione “Comunicazione Spese edilizie condominiali”.

Ricordiamo i passaggi per l’abilitazione:

  1. Eseguire Update del software;
  2. Posizionarsi nella ditta in cui abilitare l’applicazione;
  3. Aprire la maschera Applicazioni;
  4. Selezionare l’anno 2017 per l’applicazione “Comunicazione Spese edilizie condominiali”.



Comunicazione Spese edilizie condominiali

Per maggiori informazioni consultare la guida on line dell’applicazione Comunicazione spese edilizie condominiali.

FM/01 – MB181

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB® senza impegno



In regalo il video formativo omaggio “Terreni e Fabbricati – IMU – 730 2018”, curato dagli esperti analisti GB.

Con il download del software in regalo il video formativo curato dai nostri esperti

Prova il software INTEGRATO GB