Console Telematica 2017: riepilogo principali FAQ

Console Telematica 2017: riepilogo principali FAQ

La scadenza del 31 ottobre per l’invio delle dichiarazioni è ormai alle porte e proprio per questo motivo nella newsletter di oggi facciamo un rapido riassunto delle principali FAQ strutturate da GBsoftware per supportare i nostri clienti nell’invio dei file telematici con la Console Telematica.

Le FAQ sono state create da GBsoftware appositamente per dare risposte veloci e risolutive ai nostri clienti. Sono uno strumento efficace per migliorare l’esperienza con le applicazioni: un buon utilizzo di questo mezzo può far risparmiare tempo prezioso in fase di lavorazione.

Riepiloghiamo qui di seguito le FAQ presenti all’interno della Console Telematica.

Domanda FAQ  Come si attiva la Console Telematica?

Risposta FAQ  Per attivare la Console telematica cliccare il relativo pulsante posto nella barra in alto del software. Nel caso in cui non sia stato inserito l’intermediario, un messaggio ci avvisa di completare il caricamento del soggetto indicando anche le relative password di accesso al sito dell’Agenzia delle Entrate e le password di autenticazione dei file.

Domanda FAQ  Ho modificato la password nel sito dell’Agenzia delle Entrate perché scaduta, come aggiornarla anche nella Console Telematica?

Risposta FAQ  Per modificare la password, dopo averla aggiornata nel sito dell’Agenzia delle Entrate, accedere alla Console Telematica, cliccare il pulsante “Intermediari” e, all’interno della maschera, dal pulsante “Modifica Password” inserire prima la vecchia password, poi la nuova password e confermare. Uscire e rientrare nella Console Telematica per rendere effettive le modifiche apportate.

Domanda FAQ  Quando scarico la ricevuta un messaggio mi dice “Impossibile scaricare la ricevuta in quanto un altro utente sta effettuando la medesima operazione”, come devo procedere?

Risposta FAQ  Per sbloccare lo scarico della ricevuta cliccare il pulsante con i tre puntini “…” e, nella maschera che si apre, cliccare in “Sblocca”. Procedere nuovamente allo scarico della ricevuta

Domanda FAQ  In sede di scarico di attestazione esito il programma evidenzia l’errore n. 3 “Codice di autenticazione non riconosciuto”. Come risolvere?

Risposta FAQ  Tale codice errore riguarda lo scarto dovuto all’ambiente di sicurezza scaduto, quindi se ancora non lo ha fatto dovrà rigenerarlo attraverso il sito dell’Agenzia delle Entrate. Dopo averlo rinnovato, dovrebbe essere in possesso dei nuovi file relativi alla Chiave Privata, il nuovo percorso deve essere aggiornato anche all’interno del GB, dalla maschera Intermediari/Chiavi Entratel alla quale si accedere dal pulsante “Telematico”.

Domanda FAQ  Quando autentico il file telematico nell’esito mi da questo errore: “Attenzione la password indicata non è corretta”

Risposta FAQ  Controllare che la password inserita nel campo “Password di protezione” sia corretta. Si ricorda che con Password di protezione si intende la password utilizzata all’interno di Entratel per eseguire l’autentica e l’invio dei file. Per modificare la password entrare nella gestione “Intermediari” e cliccare nel pulsante “Chiavi Entratel”.
Attenzione: porre particolare attenzione nell’inserire la password correttamente in MAIUSCOLO o minuscolo.

Domanda FAQ  Come si ottiene il codice pin personale dell’intermediario da inserire nelle Chiavi Entratel per la Console Telematica?

Risposta FAQ  Tale codice si ricava dal PINCODE presente nella terza sezione della busta consegnata dall’Agenzia delle Entrate all’atto dell’abilitazione ad Entratel, considerandone solamente i primi 8 caratteri corrispondenti alle posizioni dispari.

Esempio:

PINCODE: | D | | 5 | | C | | F | | 9 | | 1 | | 3 | | F | | A | | F | | 7 | | 2 | | 3 | | C | | B | | A |

CODICE PERSONALE: DC93A73B

Domanda FAQ  Nell’aggiornare la Console Telematica, abbiamo indicato un PIN sbagliato… come fare per reimpostarlo?

Risposta FAQ  Le password degli intermediari si gestiscono nell’apposita gestione.
Per accedervi cliccare il pulsante “Multi ditta” e selezionare “Gestione Intermediari”.
Nella mascherina che si apre selezionare, dalla colonna di sinistra, l’intermediario interessato >Chiavi Entratel ed inserire il Codice PIN corretto.

Domanda FAQ  Come fare per visualizzare tutti i dettagli del file telematico controllato?

Risposta FAQ  Nella colonna “…” cliccare il pulsante di riferimento della ditta; si aprirà una maschera con il riepilogo di tutte le operazioni effettuate relative al file telematico inviato. Per ogni operazione è possibile visualizzare il relativo esito o ricevuta cliccando nel rispettivo pulsante.

Domanda FAQ  Ho inserito erroneamente la password dell’ambiente di sicurezza, dove è possibile modificarla?

Risposta FAQ  Per modificare la password dell’ambiente di sicurezza è necessario entrare nella gestione Intermediari, alla quale si accedere dal pulsante “Multiditta” opzione “Gestione Intermediari”, e cliccare il pulsante “Chiavi Entratel”.

Domanda FAQ  Come rigenerare il file telematico per una dichiarazione scartata?

Risposta FAQ  Per rigenerare il telematico deve prima entrare in Console Telematica, cliccare il pulsante “…” della colonna dettagli del rigo del file interessato e nella maschera che si apre premere il tasto “Annulla invio telematico”. Procedere ora dal Frontespizio alla creazione del file telematico.

Domanda FAQ  Che cosa si deve fare in GB una volta che si esegue la rigenerazione dell’ambiente di sicurezza?

Risposta FAQ  Per aggiornare il nuovo ambiente entrare in “Gestione Intermediari” dal tasto “Multi Ditta”. Selezionare l’intermediario e cliccare in “Chiavi Entratel”, digitare direttamente la nuova password nella casella “Ambiente di Sicurezza” e riportare il nuovo percorso della Chiave Privata nella parte sottostante dal pulsantino grigio “…”
Salvare le Modifiche premendo il pulsante “Conferma”.

Domanda FAQ  Entratel ha scartato l’invio di un file telematico, devo ricrearlo ma la procedura non me lo permette

Risposta FAQ  Se lo scarto è relativo ad un modello F24, annullare il precedente scartato dall’agenzia cancellando la data di pagamento e procedere a ricreare il nuovo. Il vecchio telematico sarà sempre presente all’interno della Console Telematica nella sezione “Disabbinati”.
Se invece lo scarto riguarda un dichiarativo, in Console, premere il pulsante di dettaglio “…” relativo al file da ricreare e cliccare in “Annulla invio telematico”. Successivamente dal quadro del Frontespizio potrà rigenerare il file telematico.

Ricordiamo che le FAQ sono consultabili dal pulsante “Vedi FAQ” presente nella parte sinistra della “Guida on line”.

FAQ Console Telematica GB

DB401 – AP/31

Scarica il software

INTEGRATO GB (Contabilità, Fiscale, Lavoro…) è subito disponibile per una prova di 15 giorni, totalmente gratuita e senza impegno.

Scarica il software

INTEGRATO GB (Contabilità, Fiscale, Lavoro…) è subito disponibile per una prova di 15 giorni, totalmente gratuita e senza impegno.


Ricevi la news ogni giorno

Ogni giorno i nostri esperti analisti rilasciano una news operativa per agevolare l’utilizzo del programma e mostrare gli aspetti più interessanti delle applicazioni. Il servizio è gratuito.



Scarica il software

INTEGRATO GB (Contabilità, Fiscale, Lavoro…) è subito disponibile per una prova di 15 giorni, totalmente gratuita e senza impegno.