Creazione file Dati Fatture e Liquidazione Periodica Iva: ecco come procedere

Creazione file Dati fatture e Liquidazione periodica Iva: ecco come procedere

Una volta effettuata la Liquidazione Periodica Iva e predisposto i Dati delle Fatture emesse e ricevute, è possibile procedere alla creazione e all’invio di entrambe le comunicazioni tramite Console.

Per la comunicazione dei Dati Fatture, GBsoftware offre a tutti i clienti la possibilità di gestire gli invii dei file tramite Console Telematica interna alla piattaforma GB. Questa scelta è stata adottata ai fini di una corretta gestione delle rettifiche e degli annullamenti da inviare per i dati fatture.

Prima di procedere con l’invio tramite console delle comunicazioni è necessario aver effettuato la liquidazione Iva e aver creato il file XML contenente i dati delle fatture emesse e ricevute.

Operazioni preliminari: Liquidazione periodica Iva

Per predisporre la comunicazione “Liquidazione Periodica Iva” è necessario posizionarci su “Liquidazione Iva” > “Frontespizio” e indicare il periodo di riferimento.

Periodo di riferimento Liquidazione IVA

Qui è necessario indicare il progressivo univoco del file facendo click su “progressivo univoco del file” e indicare nella maschera il numero 00001 e confermare.

Progressivo univoco del file

È necessario indicare il progressivo di invio solo per la prima volta che si effettua la dichiarazione. Per quelli successivi il software GB proporrà un progressivo automaticamente.

Sempre dal frontespizio è necessario scegliere l’intermediario facendo click su “selezione intermediario” e confermare l’intermediario prescelto con doppio click.

Selezione intermediario

Successivamente, indicare l’impegno alla presentazione della dichiarazione facendo doppio click sul riquadro verde per selezionare se la dichiarazione è predisposta dal contribuente o da chi effettua l’invio.

Impegno alla presentazione

Infine è necessario definire la data dell’impegno.

Data dell’impegno

Nel quadro VP invece deve essere compilato il campo “Gestione del periodo di riferimento”. Per farlo è necessario fare click sul pulsante “Gestione del periodo di riferimento”

Gestione del periodo di riferimento

Per completare la procedura si deve confermare facendo click su “Abilita periodo”

Abilita periodo

Controllati i dati importati dalla contabilità, tornando nel quadro del frontespizio è possibile creare il telematico dal pulsante in alto Crezione file telematico.

Per completare la creazione del file, cliccare su pulsante “Crea Telematico”.

Crea Telematico

Eseguito il controllo del file telematico, in automatico viene visualizzata la ricevuta della procedura di controllo con l’esito della correttezza del file.

Operazioni preliminari: Creazione file XML dei Dati fatture emesse e ricevute

Dopo aver importato i dati dalla contabilità e verificato la correttezza dei dati possiamo procedere al controllo di eventuali segnalazioni facendo click sul pulsante “Segnalazioni” posto in alto sulla barra dei comandi

Segnalazioni

Accedendo così al riepilogo delle segnalazioni. Qualora i dati inseriti siano corretti verrà fornito questo messaggio:

Nessuna segnalazione

Confermando possiamo procedere alla creazione del file XML.

Per prima cosa dobbiamo indicare il progressivo univoco del file, facendo click su “progressivo univoco file”.

Progressivo univoco file

Ora si aprirà una maschera dove dovremo indicare il progressivo di invio da riportare.

Progressivo di invio da riportare

Confermando la procedura sarà terminata.

N.B. Come per la liquidazione periodica iva questo dovrà essere effettuato solo per la prima volta che verrà effettuata questa comunicazione. Per gli invii successivi il software GB provvederà in automatico a compilare questo campo.

Ora è necessario selezionare un intermediario facendo click su “Seleziona intermediario” e fare doppio click sul soggetto prescelto.

Seleziona intermediario

Infine bisogna definire l’impegno facendo doppio click su “Impegno”

Impegno

e la data dello stesso.

Data impegno

A questo punto, se tutte le operazioni sono state svolte correttamente, vedremo abilitarsi il pulsante “crea file e storicizza” posto in alto a destra sulla barra dei comandi.

Con un click il software ci comunica che saranno generati due file: uno per le fatture emesse ed uno per quelle ricevute.

Generati due file

Confermando, nella parte inferiore della maschera verranno riportati i due file prodotti.

File prodotti

Dopo la produzione e la storicizzazione dei file XML nella barra in alto comparirà il pulsante Console. Inserendo la password di protezione potremo accedervi.

La procedura d’invio dei file xml “Dati Fatture” e del file telematico della “Liquidazione Periodica Iva” sarà argomento della prossima newsletter.

CB101 – PEL/07

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB® senza impegno



In regalo il video formativo gratuito “Bilancio Europeo 2018: novità” curato dagli esperti analisti GB.

Con il download del software in regalo il video formativo curato dai nostri esperti

Prova il software INTEGRATO GB