Dichiarazione IMU 2014

L’obbligo di presentazione della Dichiarazione sorge solamente nel caso in cui sono intervenute variazioni rilevanti nel possesso o nelle caratteristiche dell’immobile rispetto alla dichiarazione già presentata.

Al fine di facilitare la presentazione del modello ed evitare un’eccessiva frammentazione dell’obbligo dichiarativo, derivante dal termine mobile dei 90 giorni, con il recente D.L. Debiti PA n. 35/2013 è stata definita una data unica, ovvero il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui è iniziato il possesso dell’immobile o nel quale sono intervenute le variazioni.

Quindi se per un immobile l’obbligo dichiarativo è sorto nel corso del 2014, la dichiarazione Imu deve essere presentata entro il 30 giugno 2015.

La dichiarazione IMU 2014 in Dichiarazioni GB

Dopo aver effettuato l’update del software, per abilitare la Dichiarazione IMU 2014 è necessario:

  1. Posizionarsi nell’applicazione “Terreni e Fabbricati 2013” della ditta per la quale si vuole abilitare la Dichiarazione IMU 2014;
  2. Aprire la maschera “Quadri”;
  3. Mettere il flag in corrispondenza di “Dich. IMU”.

Per maggiori informazioni sulla dichiarazione Imu si rimanda alla guida on-line.

DB701 – AP/43

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB® senza impegno



In regalo il video formativo gratuito “Bilancio Europeo 2018: novità” curato dagli esperti analisti GB.

Con il download del software in regalo il video formativo curato dai nostri esperti

Prova il software INTEGRATO GB