Disponibile il telematico Iva Base 2014

Eseguendo l’update del software è disponibile la creazione e il controllo del file telematico per l’applicazione Dichiarazione Iva BASE 2014, relativa all’anno 2013, che deve essere utilizzata dai contribuenti tenuti alla presentazione in via autonoma.

In seguito all’aggiornamento dei moduli di controllo del modello IVA 2014 versione 110, rilasciati nella giornata di ieri 24/02/2014, è stato possibile eseguire il rilascio del telematico della Dichiarazione IVA Base 2014.

La creazione del file telematico per la Dichiarazione IVA Base non era ancora disponibile poiché i moduli di controllo versione 1.0.0, rilasciati dall’Agenzia delle Entrate il 31/01/2014, presentavano delle anomalie negli errori bloccanti.

Con l’aggiornamento dei moduli di controllo sono stati, infatti, rimossi i seguenti errori bloccanti:

  • l’anomalia relativa alla ripartizione del credito della dichiarazione nei righi VX4, VX5 e VX6 nel caso di VA15 impostato a ’4’;
  • le segnalazioni relative all’esclusione dal modello Iva Base per i campi VF12, VF24 e VL8 colonna 1.

 

Passaggi per il controllo del File Telematico (senza Console Telematica)

  • Posizionarsi nel Frontespizio della Dichiarazione IVA Base;
  • Compilare la sezione relativa all’Intermediario;
  • Cliccare il pulsante posto in alto al programma “Telematico”;
  • Selezionare la ditta o le ditte per le quali si vuole creare il file telematico;
  • Cliccare il pulsante “Crea file telematico”.

Il file telematico prodotto è salvato sotto il percorso che il programma evidenzia nella maschera.

Successivamente accedere all’interno di Entratel o Fisconline, ricercare il file sotto il percorso evidenziato nella maschera “Creazione del file telematico” ed eseguire il controllo del file telematico.

Passaggi per il controllo del File Telematico (con Console Telematica)

Per gli utenti che nella loro chiave hanno abilitata la Console Telematica, al momento della creazione del file telematico l’esito è proposto in automatico da DichiarazioniGB, senza la necessità di accedere all’interno di Entratel.

Anche i successivi passaggi (Autentica, Invio, Scarico della ricevuta, Visualizzazione della ricevuta) sono eseguiti all’interno della Console telematica senza la necessità di accedere all’interno di Entratel e all’area riservata dell’Agenzia delle Entrate.

 

Ricordati…

Prima di procedere al controllo del file Telematico verificare che la versione di Entratel e i relativi moduli di controllo siano aggiornati con l’ultima versione.

Per gli utenti che utilizzano la Console telematica, gli aggiornamenti sono proposti in automatico dalla procedura.

Per maggiori chiarimenti su come effettuare il file Telematico delle dichiarazioni, si rimanda alla guida on-line della maschera “Telematico”.

 Per maggiori chiarimenti sul funzionamento della Console Telematica, si rimanda alla guida on-line presente all’interno della procedura stessa.


LM/9 – DB201

 

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB® senza impegno



In regalo il video formativo “Bilancio Europeo 2018: novità” curato dagli esperti analisti GB.

Con il download del software in regalo il video formativo curato dai nostri esperti

Prova il software INTEGRATO GB