Disponibile l’applicazione Unico Società di Capitali 2014

Da oggi è disponibile l’applicazione Unico Società di Capitali 2014. Il modello “Unico SC – Società di Capitali, Enti Commerciali ed equiparati” deve essere utilizzato dai soggetti sottoposti all’imposta sul reddito delle società soggette (IRES). 

Con il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n.13942 del 31 gennaio 2014 sono stati approvati il modello e le istruzioni della dichiarazione “UNICO SC 2014”.

Che cos’è il modello UNICO SC 2014

Il modello Unico SC 2014 è un modello unificato di dichiarazione con cui è possibile presentare dichiarazione dei redditi e Iva insieme. I contribuenti soggetti agli studi di settore e/o parametri devono allegare, in fase d’invio della dichiarazione, anche il modello per la comunicazione dei dati ad essi relativi.

Si ricorda la dichiarazione Iva può essere presentata con il modello Unico SC solo nel caso di società con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare.

Chi deve utilizzare il modello Unico SC 2014

Il modello Unico SC deve essere utilizzato dai seguenti soggetti:

  • società per azioni e in accomandita per azioni, società a responsabilità limitata, società cooperative, comprese società cooperative che abbiano acquisito la qualifica di ONLUS e cooperative sociali, società di mutua assicurazione, nonché le società europee di cui al regolamento (CE) n. 2157/2001 e le società cooperative europee di cui al regolamento (CE) n. 1435/2003, residenti nel territorio dello Stato;
  • enti commerciali (enti pubblici e privati, diversi dalle società, nonché i trust, che hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali), residenti nel territorio dello Stato;
  • società di ogni tipo (tranne società semplici, società e associazioni ad esse equiparate ai sensi dell’art. 5 del TUIR), nonché enti commerciali non residenti nel territorio dello Stato, compresi i trust, che hanno esercitato l’attività nel territorio dello Stato mediante stabile organizzazione.

Modalità di presentazione

La dichiarazione Unico SC deve essere presentata in via telematica, direttamente dal soggetto oppure tramite intermediari abilitati, tramite i servizi dell’Agenzia delle Entrate.

Termine di prestazione

Il modello Unico SC deve essere presentato entro l’ultimo giorno del nono mese successivo alla data di chiusura del periodo d’imposta, non rilevando la data di approvazione del bilancio o del rendiconto.

Nel caso di esercizio coincidente con l’anno solare il termine d’invio del modello è il 30 settembre 2014.

Da oggi è disponibile l’applicazione “Dichiarazione Unico Società di Capitali 2014”.

Ricordiamo i passaggi per l’abilitazione:

1. Eseguire l’update del software ;
2. Posizionarsi nella ditta nella quale abilitare l’applicazione;
3. Aprire la maschera “Applicazioni”
4. Selezionare l’anno “2013” per l’applicazione “Unico società di Capitali”.

Le istruzioni per l’utilizzo dell’applicazione “Unico SC 2014” si possono consultare dalla guida on-line.

L’Agenzia delle Entrate non ha ancora pubblicato i moduli di controllo della dichiarazione Unico Società di Capitali 2014, pertanto il telematico non è ancora disponibile.

DB121 – TM/06

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB gratuitamente!

Prova il software e importa fatture, bilanci, anagrafiche, terreni e fabbricati