Disponibile l’applicazione IVA 74-BIS per il 2014

Eseguendo l’update del software è disponibile l’applicazione IVA 74-BIS per l’anno 2014 che tutti curatori o commissari liquidatori  hanno l’obbligo di inviare telematicamente entro quattro mesi dalla nomina.

Per quanto riguarda la Dichiarazione Iva 74 BIS-2014 rimangono invariate le istruzioni approvate con provvedimento del 15 gennaio 2013, il modello e le specifiche tecniche approvate con provvedimento del gennaio 2012.

A cosa serve il Modello IVA 74-BIS

Il modello viene utilizzato dai curatori fallimentari o dai commissari  che devono presentare una dichiarazione ai fini Iva relativa alle operazioni effettuate nella frazione dell’anno precedente alla dichiarazione di fallimento o di liquidazione coatta amministrativa.

Modalità di presentazione

Il modello va presentato solo ed esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati a Entratel.

Termine di prestazione

Il modello Iva 74-bis deve essere presentato dai curatori o dai commissari liquidatori, entro quattro mesi dalla data di nomina.

 

Da oggi è disponibile l’applicazione “Iva 74-BIS”.

Ricordiamo i passaggi per l’abilitazione:

  • Eseguire l’update del software ;
  • Posizionarsi nella ditta nella quale abilitare l’applicazione;
  • Aprire la maschera “Applicazioni”
  • Selezionare l’anno “2014” per l’applicazione “Dichiarazione Iva 74-BIS”.

Le istruzioni per l’utilizzo del modello sono presenti nella guida on-line dell’Applicazione Iva 74-bis 2013.

DB201 – AP/05

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB gratuitamente!

Prova il software e importa fatture, bilanci, anagrafiche, terreni e fabbricati