Entro il 28 febbraio consegna del modello Cupe

Nell’applicazione Società di Capitali  è disponibile il modello per la certificazione degli utili corrisposti e dei proventi ad essi equiparati, delle ritenute operate e delle imposte sostitutive applicate: modello CUPE.

Entro il 28 febbraio deve essere rilasciata la certificazione degli utili e dei proventi equiparati corrisposti ai soci di società di capitali.

A chi deve essere rilasciata la certificazione?

La Certificazione degli utili e dei proventi equiparati (Cupe) deve essere rilasciata, entro il 28 febbraio, ai soggetti residenti nel territorio dello Stato percettori di utili derivanti dalla partecipazione a soggetti Ires, residenti e non residenti, in qualunque forma corrisposti.

Da chi viene rilasciato il modello CUPE?

Il CUPE viene rilasciato da:

  • società ed enti emittenti, come ad esempio trust, società di capitali, ecc. (articolo 73, comma 1, lettere a e b del Tuir);
  • casse incaricate del pagamento degli utili o di altri proventi equiparati;
  • intermediari aderenti al sistema di deposito accentrato gestito dalla Monte Titoli Spa;
  • rappresentanti fiscali in Italia degli intermediari non residenti aderenti al sistema Monte Titoli Spa e degli intermediari non residenti che aderiscono a sistemi esteri di deposito accentrato aderenti sempre al sistema Monte Titoli Spa;
  • società fiduciarie, con esclusivo riferimento agli effettivi proprietari delle azioni o titoli ad esse intestate, sulle quali siano riscossi utili o altri proventi equiparati;
  • imprese di investimento e agenti di cambio;

ogni altro sostituto d’imposta che interviene nella riscossione di utili o proventi equiparati derivanti da azioni o titoli;

 

Da oggi è disponibile il modello CUPE all’interno dell’applicazione UNICO SC 2014, anno d’imposta 2013.

Ricordiamo i passaggi per l’abilitazione:

  • Eseguire l’update del software;
  • Posizionarsi nella ditta in cui abilitare l’applicazione;
  • Aprire la maschera Applicazioni;
  •  Selezionare l’anno 2013 per l’applicazione Unico società di capitali.

Dopo aver abilitato l’applicazione UNICO Società di Capitali anno di imposta 2013, è necessario abilitare il quadro CUPE. Posizionarsi in QUADRI e mettere il check in corrispondenza del modello.

 

Per maggiori chiarimenti si rimanda alla guida on-line presente all’interno del modello Cupe.

 

LM/6 – DB121

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB gratuitamente!

Prova il software INTEGRATO GB