IMU e TASI 2018: principali FAQ

IMU e TASI 2018: principali FAQ

In fase di utilizzo del software può risultare utile avere a disposizione un set di risposte rapide a piccoli dubbi che possono sopraggiungere in fase di lavorazione. Proprio per questo motivo GBsoftware ha strutturato una serie di F.A.Q. basandosi sulle principali richieste di assistenza fatte dai clienti.

La consultazione delle F.A.Q. garantisce la risoluzione delle problematiche più semplici, permettendoci di offrire un servizio di assistenza puntuale e completo senza il reale intervento di un operatore. Sono uno strumento efficace per migliorare l’esperienza lavorativa con le applicazioni.

Aggiungiamo inoltre che il 37% dei richiedenti assistenza riesce a risolvere i propri dubbi relativi all’utilizzo del software semplicemente ricorrendo alla lettura delle F.A.Q. e in meno di un minuto trovano la risposta corretta al proprio quesito.

Prima di inviare una richiesta di assistenza assicurati quindi che la risposta al tuo dubbio non sia già presente in una delle nostre F.A.Q.

A seguito di questa premessa, con la news di oggi riepiloghiamo le principali FAQ relative ad IMU e TASI 2018 presenti nell’applicazione TERRENI e FABBRICATI 2017.

Domanda Come si inserisce una nuova aliquota IMU e/o TASI?

Risposta Le aliquote deliberate dai comuni devono essere inserite manualmente dall’utente. Ad oggi infatti non esiste un archivio ufficiale contenente tutte le aliquote deliberate da tutti i Comuni, dal quale poter scaricare automaticamente l’aliquota di interesse.

Per inserire l’aliquota procedere nel seguente modo:

  • Posizionarsi nella sezione “Utilizzo” della scheda del terreno/fabbricato
  • Doppio click il campo verde “Aliq.” (sia in corrispondenza dell’Acconto sia del Saldo)
  • Nella maschera che si apre cliccare il pulsante “Gestione aliquote”: all’interno, dal pulsante “Nuovo” inserire l’aliquota.

I passaggi indicati sopra sono validi sia per IMU che per TASI.

N.B. Per facilitare gli utenti nella ricerca di aliquote e detrazioni, nella “Gestione aliquote” è presente il link per accedere direttamente al sito ufficiale del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) contenente la delibera del Comune di interesse.

Domanda Qual’ è il procedimento per effettuare il calcolo dell’IMU e/o TASI?

Risposta Per il calcolo dell’acconto e del saldo IMU e/o TASI occorre compilare correttamente la gestione dei Terreni e dei Fabbricati, inserendo tutti i dati richiesti nella maschera (Dati del Terreno/Fabbricato, Utilizzo del Terreno/Fabbricato, Aliquote e/o detrazioni). I risultati dei calcoli verranno esposti nella sezione “IMU” e/o “TASI”.

Domanda Come si calcola la percentuale della Tasi a carico solo del proprietario/inquilino per un’abitazione in affitto/comodato d’uso?

Risposta Per calcolare la Tasi del solo proprietario/inquilino è necessario indicare la percentuale di ripartizione. A tal fine si deve:

  • fare doppio click nel campo verde “Tipo sogg.” e scaricare la posizione del contribuente (“I – Inquilino” / “P – Proprietario”);
  • nel campo giallo che si attiva a fianco indicare la % a carico dell’inquilino/proprietario.

In questo modo la procedura effettua il calcolo della Tasi solo della percentuale indicata in tale campo.

Domanda Il Comune per l’abitazione principale ha previsto per la TASI detrazioni diverse per scaglioni di rendita e/o per numero di figli conviventi di età minore di 26 anni. Come posso gestire le diverse situazioni?

Risposta In “Gestione aliquote” è possibile inserire più aliquote, riferite alla stessa tipologia di fabbricato. Caricare quindi più volte l’aliquota dell’abitazione principale indicando nel campo “Detrazione” le differenti detrazioni previste. Poi nella scheda del fabbricato scaricare l’aliquota e la detrazione in base al caso specifico.

Domanda Come mai nelle sezioni “IMU 2018” e/o “TASI 2018” non riporta le detrazioni per l’abitazione principale?

Risposta Per ottenere le detrazioni, nella scheda “Utilizzo del fabbricato”, occorre, sia per IMU che per TASI, scaricare l’aliquota per l’abitazione principale facendo doppio click nel campo “Aliq”.

Inoltre verificare che il numero dei “Contribuenti dimoranti” indicato nella colonna “Contrib. Dimor.” sia corretto. Ricordiamo che in tale campo deve essere indicato il numero dei soggetti obbligati al pagamento dell’imposta che dimorano nell’abitazione, in base al quale verranno divise le detrazioni dell’abitazione principale.

Domanda Dopo aver fatto il calcolo IMU e/o TASI dei terreni o degli immobili, come si produce il relativo F24 per il pagamento?

Risposta I dati relativi ai pagamenti vanno inviati alla procedura F24 dal quadro “Riepilogo IMU”e/o “Riepilogo TASI”, tramite i seguenti passaggi:

  • Posizionarsi in “Riepilogo IMU” e/o “Riepilogo TASI”
  • Cliccare il pulsante “Invia dati all’F24”
  • Selezionare i tributi che si intende trasferire all’”Applicazione F24”
  • Cliccare il pulsante “Invia dati all’F24”
  • Spostarsi nell’Applicazione F24 e prenotare gli importi a debito inviati.

Domanda È possibile fare una stampa unica degli importi a debito IMU e TASI per tutti i contribuenti?

Risposta Per stampare un riepilogo di tutti i contribuenti che devono versare IMU e TASI è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  • accedere in “Riepilogo Imu” o “Riepilogo Tasi”;
  • dal pulsante “Filtri Imu” o “Filtri Tasi” si apre una maschera nella quale selezionare il filtro da applicare per tutti i contribuenti;
  • dopo aver scelto i parametri per i filtri, cliccare il pulsante “Cerca”;
  • l’elenco ottenuto può essere stampato cliccando il pulsante “Stampa”.

Ricordiamo che le FAQ sono consultabili dal pulsante “Vedi FAQ” presente nella parte sinistra della guida on line”.

IMU e TASI 2018: principali FAQ

MB182 – LM24

Scarica il software senza impegno!

Scarica il software senza impegno!



Ricevi la news giornaliera

Ogni giorno i nostri esperti analisti rilasciano una news operativa per agevolare l’utilizzo del programma e mostrare gli aspetti più interessanti delle applicazioni. Il servizio è gratuito: iscriviti subito!


Archivio News


Scarica il software senza impegno!


Scarica il software senza impegno!

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Scopri di più