La proroga del modello 770? In extremis, ma alla fine è arrivata!

Proroga Modello 770

Per venire incontro alle esigenze manifestate dalle aziende e dai professionisti, ai quali resta sempre più difficile al giorno d’oggi rispettare i termini di scadenza, anche quest’anno è stata concessa la proroga per l’invio del Modello 770!

Con comunicato Stampa N° 188 del 30 luglio 2014, il MEF ha annunciato che il termine per la presentazione del Modello 770 semplificato e ordinario 2014 è stato spostato al 19 settembre!

I sostituti di imposta avranno quindi più tempo per finire di redigere la dichiarazione e conseguentemente più tempo per l’invio.

I modelli 770 Semplificato e Ordinario 2014, devono essere presentati telematicamente direttamente o tramite intermediari abilitati, utilizzando i servizi telematici Fisconline o Entratel dell’Agenzia delle Entrate.

Il modello 770 SEMPLIFICATO deve essere utilizzato dai sostituti d’imposta, per comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati fiscali relativi alle ritenute operate nell’anno 2013 nonché gli altri dati contributivi ed assicurativi richiesti. Detto modello contiene i dati relativi alle certificazioni rilasciate ai soggetti cui sono stati corrisposti in tale anno redditi di lavoro dipendente, equiparati ed assimilati, indennità di fine rapporto, prestazioni in forma di capitale erogate da fondi pensione, redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi nonché i dati contributivi, previdenziali ed assicurativi e quelli relativi all’assistenza fiscale prestata nell’anno 2013 per il periodo d’imposta precedente.

Il modello 770 ORDINARIO deve essere utilizzato dai sostituti d’imposta, dagli intermediari e dagli altri soggetti che intervengono in operazioni fiscalmente rilevanti, tenuti a comunicare i dati relativi alle ritenute operate su dividendi, proventi da partecipazione, redditi di capitale erogati nell’anno 2013 od operazioni di natura finanziaria effettuate nello stesso periodo, nonché i dati riassuntivi relativi alle indennità di esproprio e quelli concernenti i versamenti effettuati, le compensazioni operate ed i crediti d’imposta utilizzati.

Per maggiori chiarimenti si rimanda alla guida on-line del modello 770S e alla guida on-line del modello 770O.

DB401 – DB451 – AP/27

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB gratuitamente!

Prova il software INTEGRATO GB