Modello CUPE 2019: Certificazione utili corrisposti ai soci

Modello CUPE 2019: Certificazione utili corrisposti ai soci

Lo schema di certificazione degli utili corrisposti e dei proventi ad essi equiparati è stato approvato il 15 gennaio 2019 dall’Agenzia delle Entrate.

I soggetti che hanno corrisposto nel corso del 2018 utili da partecipazione o proventi ad essi equiparati a soggetti IRES, residenti e non residenti, sono obbligati a rilasciare ai percettori di tali somme la certificazione CUPE entro il 31 marzo 2019.

Soggetti tenuti al rilascio del modello CUPE 2019

  • società ed enti emittenti (società ed enti indicati nell’art. 73, comma 1, lettere a) e b), del TUIR);
  • casse incaricate del pagamento degli utili o di altri proventi equiparati;
  • gli intermediari aderenti al sistema di deposito accentrato gestito dalla Monte Titoli S.p.A.;
  • i rappresentanti fiscali in Italia degli intermediari non residenti aderenti al sistema Monte Titoli S.p.A. e degli intermediari non residenti che aderiscono a sistemi esteri di deposito accentrato aderenti al sistema Monte Titoli S.p.A.;
  • le società fiduciarie, con esclusivo riferimento agli effettivi proprietari delle azioni o titoli ad esse intestate sulle quali siano riscossi utili o altri proventi equiparati;
  • le imprese di investimento e gli agenti di cambio di cui al D.Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58;
  • ogni altro sostituto d’imposta che interviene nella riscossione di utili o proventi equiparati derivanti da azioni o titoli;
  • gli associanti in relazione ai proventi erogati all’associato e derivanti da contratti di associazione in partecipazione e cointeressenza di cui all’art. 44, comma 1, lett. f) del TUIR.

Modello CUPE con Dichiarazioni GB

Abilitando l’applicazione Società di Capitali 2019, anno imposta 2018, il modello CUPE è disponibile come quadro nel caso in cui sia stato già utilizzato l’anno precedente.

Se il modello CUPE non è stato utilizzato l’anno precedente, per abilitarlo è necessario:

  • Posizionarsi nell’Applicazione Società di Capitali 2018
  • Cliccare il pulsante “Quadri” e porre il flag in CUPE

Modello CUPE 2019: Certificazione utili corrisposti ai soci - 1

Accedendo in Anagrafica Ditte nella sezione “Firmatario e Soci” > Tab “Soci”, è possibile riportare i dati dei soci nella sezione III del modello CUPE.

Modello CUPE 2019: Certificazione utili corrisposti ai soci - 2

N.B. I nominativi dei soci per il riporto nel modello CUPE devono essere inseriti, in anagrafica, alla situazione 31/12/anno di imposta (vedi esempio foto).

Dal modello CUPE, cliccando il tasto Gestione dati relativi al percettore degli utili o degli altri proventi equiparati il software avverte l’utente con un messaggio della presenza dei soci in anagrafica da importare.

Modello CUPE 2019: Certificazione utili corrisposti ai soci - 3

Rispondendo “SI” al messaggio, si apre la gestione che contiene l’elenco dei soci inseriti in Anagrafica ditte, dalla quale è possibile selezionare i Soci che si vogliono riportare nel modello.

Modello CUPE 2019: Certificazione utili corrisposti ai soci - 4

Cliccando su “Esci ed aggiorna il quadro” i dati sono inviati in automatico nella sezione III del modello CUPE. Nel caso di più Soci saranno generati più moduli.

Modello CUPE 2019: Certificazione utili corrisposti ai soci - 5

Per maggiori chiarimenti si rimanda alla guida on-line presente all’interno del modello CUPE.

MS/01 – DB121

Ascolta la news

Scarica il software senza impegno!

Scarica il software senza impegno!



Ricevi la news giornaliera

Ogni giorno i nostri esperti analisti rilasciano una news operativa per agevolare l’utilizzo del programma e mostrare gli aspetti più interessanti delle applicazioni. Il servizio è gratuito: iscriviti subito!


Archivio News


Scarica il software senza impegno!


Scarica il software senza impegno!

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Scopri di più