Modifica di Corrispettivi già contabilizzati

Nelle newsletter del “17/09/2014 – Registrare corrispettivi con fatture contestuali” e del “11/09/2014 – Utilizzo della gestione dei corrispettivi” abbiamo visto come si registrano i corrispettivi nel modulo Contabilità GB.

Ma cosa deve fare l’utente che si accorge di aver commesso un errore nella trascrizione degli importi all’interno della gestione? Vediamolo insieme!

Prima di modificare gli importi dei corrispettivi è necessario annullare:

– la liquidazione Iva

– la stampa definitiva dei registri Iva

Annullamento della liquidazione Iva

La liquidazione Iva deve essere annullata fino al periodo dove dobbiamo modificare l’importo dei corrispettivi.

Per annullare la liquidazione è necessario:

1) posizionarsi nel periodo desiderato

2) cliccare il pulsante “Annulla liquidazione”

Annullamento della stampa dei registri Iva

Come la liquidazione Iva, anche la stampa dei registri deve essere annullata fino ad arrivare al periodo interessato.

Per annullare la stampa dei registri Iva è necessario:

1) impostare nelle opzioni il tipo stampa “Annulla Stampa”, il tipo di registro da annullare “Corrispettivi”, il numero del registro Iva e il periodo.

2) cliccare il pulsante “Esegui annullamento”

3) confermare il messaggio a video

Modifica degli importi nella gestione corrispettivi

La modifica si esegue semplicemente cambiando gli importi all’interno della gestione.

Una volta variato l’importo è necessario riprodurre la registrazione di prima nota. Per farlo cliccare il pulsante “Produci Prima Nota”.

Al click nel pulsante il software avverte che il corrispettivo che si sta esportato risulta essere presente in prima nota.

Confermando il messaggio e avviando la produzione della registrazione la prima nota già presente sarà aggiornata con il nuovo importo.

CA221 – RIV/39

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB gratuitamente!

Prova il software INTEGRATO GB