Paghe GB Web 2018: Gestione QU.I.R.

Paghe GB Web 2018: Gestione QU.I.R.

La legge di stabilità 201 ha introdotto, in via sperimentale, dal 01/03/2015 al 30/06/2018 la possibilità, per i lavoratori dipendenti, di richiedere al proprio datore di lavoro di vedersi corrispondere mensilmente in busta paga il TFR maturato, come quota integrativa della retribuzione QU.I.R.

Il provvedimento stabilisce che il datore di lavoro, a partire dal periodo paga decorrente dal mese successivo a quello di presentazione dell’istanza da parte del lavoratore, provvede alla liquidazione della QU.I.R., sulla base delle modalità in uso ai fini dell’erogazione della retribuzione.

Per gestire la corresponsione del TFR in busta paga è necessario inserire nel Rapporto di lavoro bottone ISTITUTI bottone FONDI, la data di richiesta da parte del dipendente al datore di lavoro nel campo “Data scelta QuiR”. Se valorizzata la data, dal mese successivo la procedura provvederà a generare la nuova voce 7919 “TFR erogato mese QUIR”.


Paghe GB Web 2018: Gestione QU.I.R. - 1


Paghe GB Web 2018: Gestione QU.I.R. - 2


Paghe GB Web 2018: Gestione QU.I.R. - 3
Dalla procedura è stata predisposta la stampa di richiesta QU.I.R. la stessa è possibile lanciarla dalle Stampe pratiche del collocamento.

Per maggiori dettagli consultare la guida sk0054 in configurazioni/manualistica.

 

PB101-CRU-5

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB® senza impegno



In regalo il video formativo omaggio “Terreni e Fabbricati – IMU – 730 2018”, curato dagli esperti analisti GB.

Con il download del software in regalo il video formativo curato dai nostri esperti

Prova il software INTEGRATO GB