Rinnovati i modelli di pagamento F24!

Con il provvedimento del 19 giugno 2013 l’Agenzia delle Entrate ha comunicato che, a partire dal 1° luglio 2013, per effettuare il versamento delle imposte, i contribuenti dovranno utilizzare i nuovi Modelli F24. 

Queste modifiche riguardano due tipologie di deleghe di pagamento presenti in Integrato GB: Modello F24 e Modello F24 Accise.

Oltre al modello sono state modificate le istruzioni e le relative specifiche tecniche.

Che cosa cambia nel nuovo modello?

Nel modelli F24 e F24 Accise, in corrispondenza della dicitura “Sezione IMU e altri tributi locali”, è stato introdotto un nuovo campo denominato IDENTIFICATIVO OPERAZIONE.

Il campo IDENTIFICATIVO OPERAZIONE serve a indicare, qualora il Comune lo richiedesse, il codice che qualifica l’operazione cui si riferisce il pagamento.

Il codice di identificazione è fornito dal Comune stesso.

Da quando sarà in vigore il nuovo modello?

Il modello è  in vigore da lunedì  1° luglio 2013.

N.B: In ogni caso i vecchi modelli potranno ancora essere utilizzati fino al 30 Aprile 2014, a condizione che non sia necessario compilare il nuovo campo IDENTIFICATIVO OPERAZIONE.

Nuovo Modello F24 con Integrato GB

Per utilizzare il nuovo modello di versamento, F24 e F24 Accise, è necessario eseguire l’update del software.

AP/25 – DB601

Scarica il software senza impegno!

Scarica il software senza impegno!



Ricevi la news giornaliera

Ogni giorno i nostri esperti analisti rilasciano una news operativa per agevolare l’utilizzo del programma e mostrare gli aspetti più interessanti delle applicazioni. Il servizio è gratuito.



Scarica il software senza impegno!