UNICO 2013: a ridosso della prima scadenza arriva la proroga!

A quattro giorni dalla scadenza del primo termine per il versamento delle imposte a saldo 2012 e degli acconti 2013 è arrivata la proroga, così i contribuenti avranno qualche giorno in più per versare le imposte senza maggiorazione.
Con il Comunicato Stampa n. 94 del 13/06/2013 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso ufficiale la proroga del termine 

di versamento delle imposte derivanti dalle dichiarazione Unico e Irap 2013Le nuove scadenze sono previste nel DPCM in corso di pubblicazione. 

Quali sono le nuove scadenze?

I versamenti che dovevano essere fatti entro il 17 giugno (poiché il 16 è domenica) possono essere eseguiti entro l’8 luglio senza alcuna maggiorazione oppure dal 09 luglio al 20 agosto maggiorando le somme da versare dello 0,40% a titolo d’interesse.

Riassumendo…

 

Chi sono i contribuenti interessati dalla proroga dei versamenti?

La scadenza riguarda tutti i contribuenti, sia persone fisiche che non, che esercitano un’attività economica per la quale è stato elaborato lo studio di settore (anche se il soggetto rientra nei casi di esclusione o di inapplicabilità) e che dichiara ricavi o compensi inferiori al limiti di legge (attualmente pari a € 5.164.569).

La proroga riguarda anche i soggetti che partecipano a società in regime di trasparenza e ai contribuenti che adottano il regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità (regime dei nuovi minimi).

Riassumendo…

 

Quali imposte riguarda la proroga?

La proroga riguarda tutte le imposte risultanti dalla dichiarazione dei redditi e pertanto non solo Irpef/Ires e Irap, ma anche cedolare secca sugli affitti, l’imposta sul valore degli immobili situati all’estero (Ivie) e quella sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero (Ivafe).

 

Proroga delle scadenze nell’Integrato GB

Nel corso dei primi giorni della prossima settimana sarà rilasciato un aggiornamento per adeguare la gestione dei pagamenti di Unico con le nuove scadenze.

 

DB301 – DB131 – DB121 – DB111 – DB101 – DB601 / MT-13

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB® senza impegno



In regalo il video formativo “Bilancio Europeo 2018: novità” curato dagli esperti analisti GB.

Con il download del software in regalo il video formativo curato dai nostri esperti

Prova il software INTEGRATO GB