VENTILAZIONE CORRISPETTIVI: Nuove Causali per gli Acquisti…

Con il D.M. n. 3495 del 24 febbraio 1973 è stata determinata la modalità di calcolo dell’imposta sul valore aggiunto relativa alle operazioni effettuate da determinate categorie di commercianti al minuto nel caso di vendita senza emissione di fattura.

Le disposizioni del D.M. n.3495/1973 si applicano ai commercianti al minuto autorizzati alla vendita di merci rientranti in una delle seguenti categorie:

prodotti alimentari o dietetici;

articoli tessili o di vestiario, comprese le calzature;

prodotti per l’igiene personale o farmaceutici

per le vendite effettuate senza fattura. Questi soggetti possono provvedere all’annotazione dei corrispettivi, indicata nell’art. 24 del DPR 633/72, senza distinzione per aliquota e ripartire ai fini dell’applicazione delle diverse aliquote in proporzione agli acquisti.

Gli acquisti e le importazioni riguardanti prodotti da rivendere con il meccanismo della ventilazione devono essere annotati nel registro Iva acquisti, di cui all’art. 25 del DPR 633/72, separatamente dagli acquisti e dalle importazioni di altri beni e servizi.

 Per dividere gli acquisti e le importazioni di beni da rivendere con il meccanismo della ventilazione dagli altri Contabilità GB propone apposite causali Iva che hanno la proprietà “Ventilazione” attiva.

Le causali proposte dal software Contabilità GB si suddividono in:

Acquisti interni

  • V04 – acquisti imponibili IVA al 4%
  • V10 – acquisti imponibili IVA al 10%
  • V21 – acquisti imponibili IVA al 21%
  • V22 acquisti imponibili IVA al 22%

 Acquisti intracomunitari

  •  V04P – Acq.intr.beni 4%  (ventilazione)
  •  V10P – Acq.intr.beni 10% (ventilazione)
  • V21P – Acq.intr.beni 21% (ventilazione)
  • V22P – Acq.intr.beni 22% (ventilazione)

Acquisti extra-ue

  • V04O – Acq.extra-ue beni 4% (ventilazione)
  •  V10O – Acq.extra-ue beni 10% (ventilazione)
  • V21O – Acq.extra-ue beni 20% (ventilazione)
  • V22O – Acq.extra-ue beni 21% (ventilazione)

Con l’aggiornamento del software troverai a disposizione le nuove causali per gestire gli acquisti di prodotti, intracomunitari ed extra-ue, da rivendere con il metodo della ventilazione.

Come al solito, nella sezione “Guida”, posta in corrispondenza di ogni causale, troverai aggiornata l’apposita guida on-line, consultabile sia dalla gestione “Piano dei conti/Causali”

che in fase d’inserimento della primanota

Esempio di Registrazione fattura di acquisto intracomunitaria

Al salvataggio della prima nota il software registra in automatico l’annotazione nel registro delle vendite.

 Liquidazione Iva di Ottobre – Dettaglio Ventilazione

CB101 – TM/26

Metti subito in pratica la news! Prova INTEGRATO GB gratuitamente!

Prova il software INTEGRATO GB