NEWS 2021

ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha approvato ulteriori 87 ISA, con D.M. 2 febbraio 2021 pubblicato in Gazzetta Ufficiale, riguardanti attività economiche nel settore dell’agricoltura, del commercio, delle manifatture, dei servizi e delle attività professionali.

Gli Indici sintetici di affidabilità fiscale sono stati introdotti con il Decreto Legge 50/2017 e dal periodo d’imposta 2018 sostituiscono definitivamente gli Studi di settore e i Parametri: gli Isa devono essere presentati da coloro che li applicano e costituiscono parte integrante del modello di dichiarazione dei redditi.

Lo scopo principale degli ISA è quello di favorire l’emersione spontanea delle basi imponibili e stimolare l’assolvimento degli obblighi tributari da parte dei contribuenti, verificando il livello di affidabilità fiscale degli operatori e l’attribuzione degli eventuali benefici premiali.

Abilitazione ISA con GBsoftware

L’applicazione Isa 2021 è disponibile nel software GB dopo aver eseguito pulsante update - ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione e può essere abilitata tramite:

  • Modello redditi
  • Applicazione Isa 2020
  • Gestione applicazioni

Modello redditi

All’apertura del modello redditi, l’applicazione ISA viene abilitata in automatico, attraverso la seguente comunicazione:

ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione: messaggio abilitazione ISA da modello redditi

Applicazione Isa 2020

Posizionandosi sull’applicazione ISA dell’anno precedente, la procedura segnala il seguente messaggio:

ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione: messaggio abilitazione ISA da applicazione isa 2020

Rispondendo SI al messaggio viene abilitata l’applicazione mentre rispondendo NO sarà sempre possibile abilitarla dalla gestione Applicazioni.

Gestione applicazioni

In corrispondenza dell’applicazione ISA – indici sintetici di affidabilità fiscale e dell’anno imposta 2020 è possibile apporre il check per l’abilitazione:

ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione: check abilitazione in applicazione isa 2020

Verifica Isa ed ulteriori dati

Dopo aver abilitato l’applicazione, dalla maschera di Verifica Isa è possibile visualizzare.

  • I dati della ditta
  • Quadro contabile abilitato
  • I ricavi della ditta, utili al controllo dell’attività prevalente
  • La possibilità o meno di applicare l’indice

Se l’indice può essere applicato occorre abilitare gli Isa:

ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione: abilitare isa

Successivamente è necessario importare gli ulteriori dati o segnalarne la non disponibilità:

ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione: importare dati

triangolo giallo - ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione La non disponibilità dei dati deve essere segnalata solo quando effettivamente l’Agenzia delle Entrate non ha messo a disposizione questi dati nel cassetto fiscale per la ditta e non per indicare che chi elabora la dichiarazione non è in possesso di questo file.

Infine, occorre creare la posizione:

ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione: creare posizione

Quadri contabili

I quadri contabili del software ISA sono integrati con la contabilità, pertanto, se per l’anno 2020 le registrazioni contabili sono state effettuate con il nostro software, i dati saranno riportati in automatico nell’applicazione.

Rispetto al periodo d’imposta 2019, nel periodo d’imposta 2020 e quindi con gli ISA 2021 non è più disponibile il quadro contabile G ma tutti i professionisti devono compilare il quadro H:

ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione: quadro H

Per l’attività d’impresa resta utilizzabile il quadro F:

ISA Indici sintetici di affidabilità fiscale 2021: disponibile applicazione: quadro F

Allo stesso modo del periodo d’imposta 2019, anche per il periodo d’imposta 2020 è disponibile il criterio della media semplice tra il punteggio 2019 e 2020 per l’accesso ad alcuni benefici premiali.

Si ricorda in ogni caso che non tutti i benefici premiali prevedono l’accesso calcolando la media tra i risultati conseguiti.

Applicazioni Software collegate all’articolo:

Articoli correlati:

ST/18

TAG indici sintetici di affidabilità fiscaleisaISA 2021